sabato 30 marzo 2013

Crescentine al gorgonzola

DSC_1043

E'  da  tempo che devo postare questa ricetta...
penso umilmente sia  uno dei miei cavalli di battaglia...
le crescentine, comode perchè si può prepararle in anticipo, congelarle per poi scongelarle a temperatura ambiente, veloce passatina in forno e ...
voila'...buone e fragranti come appena fatte....
D'altronde la fonte è una garanzia....
come spesso accade in questa cucina....
sorelle Simili docet........
Provatele per Pasqua ;)
                                                                  AUGURI!!!
CSC_1054

Ingredienti:
500 gr farina 00
200 gr gorgonzola dolce
30 gr lievito di birra (usarne meno se si ha più tempo per far lievitare)
150 gr acqua
50 gr strutto
50 gr burro
1 cucchiaino sale

A mano:
Fare la fontana, amalgamare al centro tutti gli ingredienti.Impastare senza battere, formare una palla, coprire a cupola e far lievitare per circa un'ora (di più se avete diminuito la quantità del lievito)
Prendere la palla e senza lavorarla, stendere con il matterello ad uno spessore di circa 1,5 cm.tagliare a riquadri o con tagliabiscotti e mettere su cartaforno, spennellare con uovo sbattuto e far lievitare ancora per 30/40 minuti. cuocere su due ripiani a 180° ventilato per 20/30 minuti.
Non far colorire troppo altrimente il formaggio prende l'amaro

Bimby:
Nel boccale: acqua e lievito;1 min.37° vel 2, aggiungere burro e strutto e mescolare 10 sec. vel. 2/3, aggiungere il gorgonzola: 10 sec. vel 3, unire la farina e il sale e impastare 2 minuti vel 6 e poi 1 minuto a spiga.
Lavorare un attimo a mano il composto e formare una palla, mettere a lievitare coperto per circa un'ora o più se avete diminuito la quantità di lievito.
Prendere la palla e senza lavorarla, stendere con il matterello ad uno spessore di circa 1,5 cm.tagliare a riquadri o con tagliabiscotti e mettere su cartaforno, spennellare con uovo sbattuto e far lievitare ancora per 30/40 minuti. cuocere su due ripiani a 180° ventilato per 20/30 minuti.
Non far colorire troppo altrimente il formaggio prende l'amaro.
Stampa il post

10 commenti:

  1. Che buoni... col gorgonzola ...peccato nn riesca più a mangiralo =(
    Però li posso fare per i miei parenti =)

    Grazie mille per la ricetta!

    Un bacione e Buona Pasqua

    S.

    RispondiElimina
  2. Che belle ! Dopo tanto torno sul blog e come sempre trovo ricette che mi fanno accendere subito il forno !!! Baci

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo con Simo e Natalia..che belle e che buone!!
    Una bella idea!!
    Ma sono morbide..tipo focaccine???
    Grazie mille e Buona Pasqua!!
    Incoronata

    RispondiElimina
  4. ancora auguroni cari a tutti voi! ;-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, delle crescentine sfiziose, croccanti e dal cuore gustosisssimo!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. wow!bellissime, mi serviva un'altra idea per un buffet che devo fare grazie mille, ciao e bentornata. Cinzia

    RispondiElimina
  7. Vado matta per il gorgonzola,me ne mangarei un quintale di queste crescentine,proverò subito a farle,ma prima mi anoto la ricetta.Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. come sono invitanti Antonella!!! ^_^
    mi piacerebbe provarle..

    RispondiElimina
  9. ciao !che bella ricetta =) sembra davvero buonissima !! mi farebbe piacere se passassi a vedere le mie nuove ricette, ho una rubrica nuova e spero di diventare brava come te!! se hai qualche consiglio sono molto graditi !! Style and Trouble
    buona giornata !!

    RispondiElimina
  10. Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti e gustose!

    http://www.ricette-dolci-ricette.com
    http://www.le-ricette.it
    http://www.calcolostrutture.net/
    http://www.calcolo-strutturale.net/
    http://www.calcolo-strutture.com/
    http://www.calcoli-strutturali.com/
    http://www.progetto-strutture.com/

    RispondiElimina