martedì 11 maggio 2010

Cheese Cake....anzi: Abbey's Infamous Cheesecake

Cheese Cake

Che fareste voi se vostro lavoro vi ''imponesse''
di studiare per poter essere pronti e preparati a soddisfare i vostri clienti?
e con questo ne dovesse risentire il vostro passatempo preferito?
vi sentireste in colpa?
E se nel frattempo avendo l'opportunità di partecipare al corso di cucina più bello che avevate in mente di fare...
vi arrivasse l'invito per partecipare ad un altro corso
e se in questa giostra vi ritrovaste pure ad organizzare una pizza con le vecchie compagne di scuola ritrovate grazie ad fb e...
se vostra figlia di ritorno dal camposcuola avesse le placche alla gola e la febbre a 39 e vostro figlio avesse bisogno del vostro supporto e magari capitasse anche una riunione di lavoro a 400 km da casa?
Ve lo fareste voi un panino veloce a discapito del piatto che avevate in mente di postare?
Beh...
io si, e con questo volevo dirvi che non abbandonerò il blog, ma semplicemente in questo periodo posterò nei limiti del possibile come avevo già anticipato....
ma presto tornerò con tante nuove ricette ;)
Ah....in tutto questo c'è stato anche un bel picnic in compagnia di cari amici....e il dolce che ho portato per l'occasione, è il favoloso cheesecake di Cindystar.....
volete provarlo anche voi?

Cheese Cake


Ingredienti:

Base:
200/250 g Mc Vitie's Digestive (ho usato i biscotti ai cereali marca conad)
70 g di burro fuso
10 g di zucchero (io non l'ho messo)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Crema:
700 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia, a temperatura ambiente
210 g di zucchero
3 uova grandi
250 g di panna fresca
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino estratto di vaniglia (o i semi di una bacca)
1 cucchiaio di liquore, facoltativo, in sintonia con l'aroma scelto per la torta (io no)

Preriscaldare il forno a 180°. Mettere a bollire una grande pentola di acqua per il bagnomaria.
Mescolare insieme gli ingredienti della crosta e schiacciarli bene nella tortiera. È possibile lasciare la base solo sul fondo, oppure alzarla anche nei lati. Mettere da parte.
Unire il formaggio con lo zucchero e lavorare bene finchè la crema è ben liscia (sia a mano o nel robot). Aggiungere le uova, una alla volta, incorporando bene il precedente prima di aggiungere il successivo. Assicurarsi che non ne resti traccia sui lati della ciotola. Aggiungere la panna, la vaniglia, il succo di limone, il liquore ed amalgamare bene finchè liscio e cremoso.
Versare la crema preparata sulla base di biscotto, battere la tortiera sul tavolo un paio di volte per portare tutte le bolle d'aria verso la superficie. Mettere la tortiera in una teglia più grande e versare acqua bollente fino a metà della tortiera. Se la tortiera non è perfettamente ermetico, avvolgerla alla base con alluminio prima di aggiungere acqua.
Cuocere in forno da 45 a 55 minuti, finché quasi compatta del tutto
Lasciare raffreddare in forno per un'ora. Questo consente di terminare la cottura della torta e raffreddando lentamente si corre meno il rischio che spacchi nella parte superiore.
Dopo un'ora, togliere dal forno e dal bagnomaria con cautela. Lasciare raffreddare completamente, quindi coprire e mettere in frigorifero. Quando ben raffreddata, è pronta da servire.

Consigli: il creatore di questa ricetta aveva sempre il problema che per quanto avvolgesse la tortiera a cerniera nella stagnola, un po' di acqua filtrava sempre e rendeva la crosta molliccia. Ora ha risolto usando le teglie usa e getta in alluminio, ne riesce a trovare anche a bordi alti.
Io ho usato una teglia rettangolare da sei porzioni, alzando completamente i bordi.
Quando la torta è ben fredda, basta tagliare il bordo in più punti e sfilare la torta.

Il tempo di preparazione della torta è veramente breve, quello di cui tenere conto è la cottura di un'ora, il raffreddamento di un'ora in forno, la notte in frigo per un totale rassodamento. Quindi... occhio ai tempi!

Io ho ricoperto con una salsa alla fragola:

250 gr. di fragole
80 gr. di zucchero
Il succo di un limone

Frullare le fragole con lo zucchero e il succo di limone, trasferire tutto in un pentolino e far sobbollire per 6/7 minuti, mescolando, finchè la salsa si sarà addensata, spegnere e far freddare
Stampa il post

31 commenti:

  1. Hai avuto delle belle giornate impegnate, ma devo dire che sei riuiscita a produrre un dolcette fantastico! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao! caspita..ma come ne sei uscita da tutto questo?? un mito!!
    buonissime queste mini cheesecake! davvero particolari e semplici!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Carinissimi questi mini cheese cake!!!
    Ho iniziato un contest sul mio blog..se ti va passami a trovare e vedi se puoi interessarti.
    Ciao Cris

    http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/05/contest-recipies-from-all-over-world.html

    RispondiElimina
  4. ciao conoscevo questa ricetta, ma non mi convinceva proprio il fatto di coprire il fondo con l'alluminio, non ci avevo pensato alle tortiere usa e getta, grazie per l'idea. passa a trovarci io divento subito una tua sostenitrice. ciao buona giornata. Pina
    http://provarepergustare.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. La descrizione è perfetta, grazie cara...e il risultato è super!
    Un abbraccio..è un periodo un pò così..tieni duro

    RispondiElimina
  6. Questo cheese cake è perfetto, la cottura a bagno maria in forno assembla bene i sapori e li amalgama. Avevo già assaggiato quello di Cindy al Grande Fornello e poi il tuo al pic nic:))Certo che ce lo siamo spazzolato nonostante avessimo mangiato di tutto per ore:)))

    RispondiElimina
  7. Antonella cara come ti capisco...son mesi che vivo in questo delirio di impegni e ho anche la famiglia in un'altra città con conseguenti sensi di colpa per non poter dedicare loro il tempo dovuto....tutta la mia solidarietà.
    ..e questo cheese...m e r a v i g l i o s o!!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. questa procedura mi è nuova...sembra però un ottimo consiglio..grazie

    RispondiElimina
  9. Che bontà! Me la segno questa ricettina e a breve proverò! Spero che il periodo di delirio passi presto :)

    RispondiElimina
  10. che periodo, eh!!!
    Mi segno questa ricetta immediatamente!

    RispondiElimina
  11. uelaaaa un ritorno alla grande e con tanto di cucchiaio d'oro!!
    golosissimo questo cheesecake, tu tieni duro che il momento frenetico passerà presto e potrai tornare ai tuoi adorati fornelli!
    un bacione!

    RispondiElimina
  12. quanti impegni! non ti preocccupare, ti aspettiamo!
    intanto una fettina l'assaggio....;-D

    RispondiElimina
  13. antooooo, ma sta diventando famosissima questa "infamous"!!!
    proprio bella, come avrei voluto essere lì anch'io con voi!
    bacione grande (doppio a ele) e ... aspetto news dei corsi!

    RispondiElimina
  14. come dire di no a questo invito? lo proveremo
    bel blog

    RispondiElimina
  15. Sei una grande, vedrai che passera e poi sorriderai per quante cose sei riuscita a fare...
    Un abbraccio Maddy
    P.S Il tuo cheescake, troppo invitante, lo proverò al più presto...

    RispondiElimina
  16. Ammazza che sfighen Antonè.. speriamo passi sto periodo... Che te lo dico a fare che è troppo buona la tua cheese-cake???? Io vorrei tanto farla... ma con che cavolo sostituisco la philadelphia???mah! smack!! :-D

    RispondiElimina
  17. Patty...ti ringrazio!

    Manu e Silvia...ancora nn ne sono uscita....diciamo che sono nel vortice ;)
    Grazie mille

    Cris...grazie, passo a dare un'occhiata e se posso volentieri ;)

    Mirtilla...grazie!

    Provare per gustare...grazie, ricambierò la visita al più presto ;)

    Simo...grazie tesoro...ma pare nn passare più :-/
    Un baciotto!

    Paola...per fortuna ogni tanto riusciamo a concederci un momento di relax, che bello il picnic eh?! ;)
    Bacioni

    Sabrina...davvero? Sei lontana dai tuoi? Hai tutta la mia comprensione cara...ti abbraccio forte forte!
    Smackkk

    Zasusa...allora provala perchè ne vale assolutamente la pena ;)
    Grazie

    Fiordiciliegio...ti ringrazio...lo spero tanto anche io e ho iniziato il countdown per le sospirate ferie ;)

    Alem...grazie, mi sembra di aver ingranato la quinta e non poter scalaree più ;D

    Aleee...ahaha...hai visto si che roba....mica è da tutti il cucchiaio d'oro! ;D
    Grazie tesoro, un bacio grande!

    Acquolina...sei sempre deliziosa...grazie infinite!
    Bacio

    Cindyyy...è veramente infamous! nonostante stesi a dieta, me ne sono mangiata 4 fette! :-O
    Grazie mille...contraccambiamo il bacio di cuore!

    Paolo...grazie mille e benvenuto!

    Maddy...grazie mille!Magari quest'estate sarò anche capace di dire: "che noia" :-X
    Se la provi fammi sapere che ne pensi, te la consiglio di cuore ;)
    Bacioni

    Clà...prova con la ricotta di pecora....ma nn assicuro lo stesso risultato, eventualmente sarei più propensa per una bella dose di antistaminico ;D
    Ma si...passerà presto! ;)
    Bacioni

    RispondiElimina
  18. Anto, ma quanto sono chic?!
    ce ne vorrebbe uno in questo momento che sono ancora in ufficio alle sette di sera..
    bacioni

    RispondiElimina
  19. bellissimo questo cheesecake, sembra proprio squisito!

    RispondiElimina
  20. per lo stress, cosa posso dire se non...

    è donna!

    RispondiElimina
  21. Alessia...carini vero? ;))
    Dai che è venerdi....buon week end!
    Baci!

    La gaia celiaca...è veroooo, a volte ce lo andiamo a cercare pur di fare duemila cose al minuto, altrimenti siamo anche capaci di dire....."che noia" ;))
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  22. tanti auguri per questo periodo frenetico.. vedrai che sopravvivrai!! intanto questa cheesecake è un'ottima consolazione!

    RispondiElimina
  23. Grazie Valeria, sei un tesoro! ;*

    RispondiElimina
  24. si...si....stupendo ancora mi sembra di sentire il sapore in bocca.Quando lo rifai? ....ricordati di chiamarmi.:-)

    RispondiElimina
  25. ehhhh...speriamo presto Clà ;)
    Baci!

    RispondiElimina
  26. stupendo questo cheesecake!!!
    goditi i tuoi corsi... e i tuoi momenti... chissà quante cose belle ci racconterai poi:)
    baci

    RispondiElimina
  27. antonella grazie per la ricetta di questa cheese cake che mi è venuta buonissima
    tutti i miei ospiti si stanno ancora leccando i baffi
    presto proverò anche qualche altra ricettina
    ciao
    francesca

    RispondiElimina
  28. buonissimo questo cheese!! complimenti per il tuo blog, è bellissimo!! ciao Anna

    RispondiElimina
  29. E' venuta benissimo e mi hanno già richiesto un bis al più presto!!! bacioni

    RispondiElimina
  30. Avevo perso tutti questi momenti e grazie alla notifica di Martina li ho ritrovati....
    grazie a tutte!
    Bacioni e buona festa delle donne! ;)

    RispondiElimina