venerdì 11 marzo 2011

Bucatino alla gricia con carciofi alla romana

Gricia con i carciofi

Buoni i carciofi alla romana vero?
Ne avete comprati troppi e avete, anche, trovato l'apetta all'angolo della strada con bellissimi esemplari a soli 10 euro se ne prendevate appunto 10???
Stanchi di proporli come contorno?
E allora....provate questo piattino che ho imparato dal grande chef amico Antonio Chiappini!!!
Si tratta di una rivisitazione della Gricia....piatto tipico romanesco con aggiunta proprio dei nostri bei carciofi cimaroli.

Gricia con i carciofi

Ingredienti per 4 persone:
6 carciofi alla romana
400 gr. bucatini
120 gr. guanciale
120 gr. pecorino romano
pepe nero a mulinello

In una padella scaldare il guanciale a cubetti (senza aggiungere olio) fino a farlo rosolare e diventare croccantino, unire due carciofi alla romana e schiacciarli bene.
Cuocere i bucatini in abbondante acqua salata e scolarli al dente, saltare in padella con il condimento, aggiungendo acqua di cottura se necessario. Aggiustare di pepe, sabbiare con il pecorino e servire con un carciofo intero
Volendo, si può decorare il piatto con chips di carciofi, ottenute, friggendo due carciofi a fette sottilissime.
Stampa il post

17 commenti:

  1. ottimo connubio di gusti, complimenti!!! adoro i carciofi, con la pasta/riso mi fanno impazzire!!! bravissima

    RispondiElimina
  2. un gran bel piatto della tradizione :)

    RispondiElimina
  3. Siii questo sono quelli che abbiamo fatto al corso???Buonissimi, ma mi è finito il guanciale, sgrunt:(( Domani priovvedo all'acquisto...bacioniiiiiiissssimi

    RispondiElimina
  4. Un piatto ricco di sapore !

    RispondiElimina
  5. Che gusto questo piatto! mette proprio tanta fame: morbido e davvero di classe!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. mamma mia... io impazzisco per i carciofi e vedere questo piatto a quest'ora è un attentato.
    Complimenti, è meravigliosamente appetitoso.

    RispondiElimina
  7. Bellissima variante.. brava Anto!
    ps: come stai??? baci buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  8. Che bontà, devo provare questo ottimo abbinamento! Sai che per ora qui a Palermo i carciofi li vendono a 0,30€ l'uno(o anche meno!)? Ne posso fare in abbondanza!
    Baci
    Evelin

    RispondiElimina
  9. questa me la segno, troppo buona! e impazzirebbe anche il consorte, grazie!!!

    RispondiElimina
  10. Che piatto ricco, mi sembra di sentirne il profumo!!!

    RispondiElimina
  11. Dovrebbe essere molto buono questo piatto!
    Non ho probvato mai la pasta con i carciofi.

    Irina

    RispondiElimina
  12. Chiappini docet :-D
    Brava soprattutto perchè hai avuto la forza di resistere e fare la foto: io li ho fatti subito dopo il corso e..... divorati senza poter fare la foto :-(
    Buonissimiiiii

    RispondiElimina
  13. Raffy...grazie mille!

    Mirtilla...;)

    Paola...siiii..corri a comprare il guanciale!!! ;**
    Bacioni!

    Mary...vero! ;-9

    Manu e Silvia...vero ragazze....e con gli ospiti si fa un figurone ;)
    Baci

    Crysania...allora devi provarlo :))
    Grazie!

    Claudia...io solo un po' stanca...Manu ancora è in ospedale, rientrato per accertamenti...speriamo finisca presto 'sto periodaccio...intanto il fagiolino si fa largo nel pancino ;))
    Bacioni e buon week end

    Evelin....30 centesimi???? Accipicchia Evelin, devi farne man bassa! ma trovi anche i cimaroli???
    Bacioni

    Acquolina...allora fallo impazzire :))

    Stefania...profumo di casa eh?! ;)
    Grazie...un bacione!

    Irina...prova...corri! ;))

    Jajo...non avevo dubbi!!!
    Ma...il corso, lo abbiamo fatto lo scorso anno....possibile che tu, non lo abbia ancora riproposto alla tua tavola??? :-O

    RispondiElimina
  14. Li ho preparati per il compleanno di un amico e poi, non ci crederai, ma l'ho detto tante volte ma mai rifatti. Ogni volta che compro i cimaroli ci penso ma poi.... non resisto e li faccio alla giudia :-D

    RispondiElimina
  15. Mai fatti alla giudia.....sono un po' restia alle fritture..poi adesso....:-/

    RispondiElimina
  16. ciao antonella, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  17. Ciao Marco, grazie dell'invito! Parteciperò senz'altro ;)

    RispondiElimina