venerdì 12 giugno 2009

Freselle delle Simili con i pachino spadellati


Finalmente le ho fatte!!!
sfogliando il libro delle Simili ....regolarmente, verso la fine, mi imbatto in questa preparazione con la pasta madre.....
e ...ogni volta ho pensato di provare......tantopiù che spesso compro le freselle per gustarle coi
pachino... nelle calde serate estive.....
mi serviva solo un pomeriggio casalingo....e sono stata accontentata.......

Prima di riportare fedelmente la ricetta del libro, volevo parlarvi un pochino dei MIEI pachino spadellati :))............ è un po' di giorni che scherziamo su questa ricetta.....ne abbiamo scritto qui, qui , qui e qui.....
questo perchè.... li ho proposti al grande fornello e, come immaginavo, sono piaciuti molto....
ebbene, come racconto in questo post, mi ha insegnato a cucinarli la fruttivendola da cui mi recavo a far spese...anni fa'... appena sposata .........e finchè non andai via da quel quertiere....

Quando ho iniziato a frequentare il web, ho cercato e ricercato la ricetta per vedere se il nome che le avevo affibbiato fosse corretto ....ma niente....nemmeno nei libri di cucina e nelle riviste....non li conosce proprio nessuno e questo mi porta a pensare che sia stata proprio un'invenzione di Alessandra..........
li postai su cookaforum un paio di anni fa ed ebbero moltissime visite e molti utenti li replicarono........
c'è anche un copia incolla senza citazione :D
e ora se ne comincia a parlare nei vari blog.......sono contenta.....tanto tanto!
Questo perchè in qualche modo, continuiamo a far vivere il ricordo di Alessandra, che purtroppo a settembre ci ha lasciato, causa una brutta malattia che non ha avuto rispetto nemmeno per la giovane eta' di una splendida ragazza.


ed ora....passiamo alle freselle ;)


Ingredienti per 24 freselle:

1° rinfresco:
65 gr. lievito madre
75 gr. farina di forza
40 gr. acqua
Lavorare bene e far riposare 3 ore in ciotola coperto

2° rinfresco:
180 gr lievito madre (cioè tutto l'impasto precedente)
90 gr. farina di forza
45 gr. acqua
Lavorare bene e far riposare 3 ore in ciotola coperto

Impasto:
315 gr. pasta madre (cioè tutto l'impasto precedente)
850 gr. farina di forza
500 gr. circa di acqua
25 gr. sale

Impastare a lungo battendo(o eventualmente nell'impastatrice) finchè sarà molto tesa e far riposare per trenta minuti.
Dividere l'impato in pezzi da gr. 150 e far dei filoncini lunghi circa 15 cm., far riposare 10/15 minuti. Allungare i filoncini a 30 cm e chiudere a ciambella con un buco molto largo.
Foderare le teglie con carta forno e disporre le ciambelle un poco distanziate, coprire con un canovaccio e lasciar riposare per una notte ( 8-12 ore) al caldo (magari nel forno spento).
Se durante il riposo si fossero seccate un po', pennellarle con acqua e aspettare che si ammorbidiscano un po'.
Cuocere in forno caldo a 200°
per 10/12 minuti. Devono rimanere bianche. Farle raffreddare completamente, poi tagliarle e metterle sulla teglia con il taglio verso l'alto, rimetterle in forno a 170/180° per 30 minuti, abbassare a 140° e tostare per altri 30 minuti.


Si conservano molto a lungo e prima di servirle, bagnarle un pochino sotto l'acqua del rubinetto, scuoterle, condirle a piacere (anche semplicemente aglio sfregato, olio e sale) e aspettare una decina di minuti.

Stampa il post

37 commenti:

  1. bravissima,doppi ,tripli applausi.. .sono
    perfette...baci

    RispondiElimina
  2. mi assoccio ai complimenti di emamama!!!

    RispondiElimina
  3. Sei eccezionale lo sai??? ricordo quel pomeriggio mi parlasti dele friselle che avevi fatto.. sei troppo brava.. ma davvero!!!! sta foto l'ha vista anche il collega.. e stava sbavando.. come me del resto! bacioni e buon fine settimana .-)))

    RispondiElimina
  4. Un bel regalo da una cara amica che se ne è andata troppo presto: il miglior (e non unico) modo per farsi ricordare ancora di più, semplicemente... come fanno le persone "vere".
    Sono contento di aver contribuito, prendendo spunto da una boutade di Marco, a farli "tornare in auge" per dare ad Alessandra quel che è di Alessandra.
    Le freselle mi piacciono e sono una bella risorsa soprattutto per l'estate: si possono gustare con... TUTTO, ma i pachino spadellati sono la morte loro :-D
    Brava !!!

    RispondiElimina
  5. Wow, ma sei strabrava! sono fantastiche: croccanti e poi con i pomodorini..un piatto davvero gustosissimo!
    dovremmo prorpio procurarci la pasta amdre...si fanno delle vere magie!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. e queste le devo assolutamente provare! anch'io sono patita delle freselle e poi d'estate sono l'ideale per evitere i fornelli, le condisco con pomodori e mozzarella, che bontà!
    a te vanno i miei complimenti, ti son venute divinamente, baci.

    RispondiElimina
  7. Bravissima, sono bellissime, mi verrebbe voglia di rubartene una....bacio!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Anto ti sono venute perfette e servite poi con questi meravigliosi pomodorini...mmmhhh che buone!!!
    Ps..ho segnato la ricettina dei pomodorini..ottimi davvero
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  9. Ema e Mirtilla....grazie infinite!
    Un bacione ragazze!

    Claudia...grazie mille...sei troppo buona :**
    ora però..vai a pranzo col collega :)
    Baciiiii

    Ja.....stavolta mi hai lasciato senza parole....e come ben sai è cosa rara ;))
    Bacio

    Manu e Silvia...mannaggia ragazze, vorrei aiutarvi, ma ora è veramente troppo caldo per spedirla....morirebbe nel viaggio :( ne riparliamo a settembre?
    Grazie mille e bacioni

    Betty...grazie infinite!
    Bacioni

    Sara...prova ad allungare il braccio ;D
    Bacioniiii

    Lidia...grazie mille....quanfdo farai i pachino fammi sapere eh?! ;))
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. AUGURO A TUTTI UN BELLISSIMO WEEKEND!

    SIAMO IN PARTENZA PER IL MARE DOVE CI TRATTERREMO FINO A LUNEDI SERA......QUINDI......DI NUOVO SU QUESTI SCHERMI MARTEDI ;))

    UN ABBRACCIONE A TUTTI!!!!!!!!!!!

    SMACKKKKKK

    RispondiElimina
  11. Devo attrezzarmi per preparare queste friselle.....mitiche!!!!

    RispondiElimina
  12. Grazie Anto, mi segno anche questa!!!!!!!
    bacioni
    P.s: la creatura sta benone...

    RispondiElimina
  13. Antonella, anche io adoro i libri delle Simili!
    E queste freselle ti sono venute perfette! Sembrano comprate!

    Buon W.E. a tutti voi!

    RispondiElimina
  14. E chi resiste a tanta bontà e bellezza...sono super invitanti...felice weekend al mare ciao Luisa

    RispondiElimina
  15. Complimenti devono essere piu buoni fatti in casa!

    RispondiElimina
  16. Io ti adoro!!!! le freselle sono la mia passione, soprattutto in questa stagione. Copio immediatamente la ricetta
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  17. AH! Cosa vedo!
    Le friselle! Mi piacciono un sacco e di solito le compro. Non sapevo che si potessero anche fare con la Pm!!! Che bella notizia che mi dai!
    Ci proverò sicuro! Con quel tocco di colore dei panchino poi... Devono essere proprio squisite!

    RispondiElimina
  18. Buone!! e che bell'aspetto che anno!!!

    RispondiElimina
  19. Complimenti sono di una bellezza incredibile!
    Molto estive e sicuramente gustose.
    Evelin

    RispondiElimina
  20. Ciao bella: se non fosse dovuta ad un evento triste mi copierei la frase per farti star zitta ogni tanto :-D
    Buon divertimento: tornate sereni, abbronzati e satolli (che tornerete carichi di delizie lo so già) :-D

    P.s.: da una cuoca "mediamente discreta" non mi sarei aspettato delle freselle simili hehehehe

    RispondiElimina
  21. UuuuuuUUUU!!!che delizia..!!!macome si possono conservare??

    RispondiElimina
  22. adoro le fresele!!con il caldo vivrei solo di quelle con mille combinazioni!!adesso che ho anche la ricetta per farle avrò una credenza piena:-)
    baci imma

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia e che delizia!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Adoro l'estate solo per mangiare queste cose buonissime... Dopo anguriona da 10 kg :D

    RispondiElimina
  25. Anto, belle e perfette!
    pensare che le ho fatte ancora prima di Natale e devo ancora postarle ... !!!
    Beh, aspetterò ancora un pochino!
    A questo proposito, posso rispondere a Morena? le sorelle dicono di conservarle in un sacchetto di cotone, anche 3 mesi; io le ho mantenute in una scatola ermetica della Tupperware e dalla metà di dicembre ... le ultime le abbiamo mangiate la settimana scorsa (me ne ero tenuta 4 o 5 di scorta per fare la foto con la farcia!)ed erano ancora buone, forse leggermente più secche ma basta lasciarle riposare bagnate qualche minuto in più.
    Baci elbani!

    RispondiElimina
  26. Ma sei fantastica ! Anche le friselle ! Che idea ! e la torta è una delizia !!Baci

    RispondiElimina
  27. Brava Antonella!
    lo sai che hai fatto una ricetta leccese?
    Le friselle sono il "pane" estivo leccese, i pomodori spadellati sono la versione fresca dei nostri "pomodori scattariciati fatti con i pomodori di impisa": sono dei pomodori raccolti un pochino acerbi assemblati dal picciolo come se fosse una collana, appesi in un luogo fresco e buio. sono una bontà!
    Ciao Antonia "svap"

    RispondiElimina
  28. Sono bellissime!! Con i pachino immagino senza uguali!!! Piatto fresco e adatto a cene estive!!
    Io tornata sono, voi ancora in terra campana immagino....a presto!!!

    RispondiElimina
  29. le proverò sicuramente ma visto il lungo tempo per la lievitazione le farò un sabato!!Baci....oggi rinfresco e faccio le brioches di Romy

    RispondiElimina
  30. Marsettina...Lisa...Simo...Barbara...Luisa...Mary...grazie mille!!!
    Bacioni a tutte voi

    Fra...ti adoro anche io ;))
    Bacioni

    Elisa...anche per me è stata una piacevole scoperta...provale anche tu ;))
    Bacioni

    Susina...Evelin..grazie mille ragazze!!!
    Un bacione per entrambe

    Ja'...falla finita, tra te e il maritozzo non so chi mi fa più nera!!! :PPPPP
    So' tornata più satolla che abbronzata e rilassata!!! :))

    Morena...come? Anche in una scatola di latta....noi le abbiamo finite ieri sera quando siamo tornati...gustate con pomodori e mozzarella di bufala...perfette come appena fatte ;))
    Baci

    Imma...fammi sapere poi eh'?! ;))
    bacioni

    Giulia...grazie infinite!!!
    BACI

    Mito...anche io...però ora mi butto sull'anguriona ;))
    Ciao

    Cindyyy...e che aspetti??? Daiiii posta anche tu, è questo il periodo giusto per consigliarle a chi ci legge ;))
    Un bacio grande grande....quando arrivi???

    Natalia...ma grazie!!! Sei un tesoro!!!
    Bacioni

    Antonia...ciaoooo.. hai aperto un blog?? vengo subito a trovarti ;))
    I pomodori scataricciati mi incuriosiscono molto ;))
    Bacioni

    Paoletta...grazieeeee...siamo tornati ieri sera tardi...ma noi già ci siamo sentite via mail ;**
    Baciooooo

    Elena...eh si...ci vuole un bel pomeriggio casalingo ;)
    Vado a rinfrescare anche io...ho trascurato un po' la bimba in questi giorni :(

    RispondiElimina
  31. eh eh eh...pensavo bisognasse congelarle, ma ora che ci penso, sono croccanti...

    grazie Anto se riesco a rinvigorire la mia pm che ho un pò trascurato le provo..

    ciaooo e bentornata!!

    RispondiElimina
  32. Grazie Morè!!!
    Bentrovata!!!;**

    RispondiElimina
  33. Tesoruccio una vagonata di premi per te...corriiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  34. Antooooooo...provati sono una goduria!!! solo he io non posso mangiarli..perchè si accompagnano al pane in una maniera stupenda ed io sarei capace di mangiare un'intera panella!!!!
    Ottimiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  35. Fantastico!!!!
    Dai che uno strappetto ogni tanto ...se po' fa! ;)
    Lidia sono contentissima!!!
    Baciooooooooo

    RispondiElimina
  36. 放鬆心情自由自在的來一趟花蓮旅遊,可以感受花蓮民宿各種不同的風味,所以來花蓮一定要住花蓮民宿哦!因為可從花蓮民宿主人那裡分享到不一樣的花蓮旅遊經驗及花蓮美食道地的花蓮小吃,所以來花蓮旅遊不一定就要享受花蓮高級餐廳的花蓮美食也可以多試試道地古早味的花蓮美味哦!來花蓮民宿可以放鬆整個心情,來花蓮電腦住宿也可以放空自已,來花蓮也可以了解在地的文化哦!住民宿其實是很輕鬆的,住花蓮民宿其實是很容易,還有就是現在是高油價的時代,還自行開車來花蓮嗎?來花蓮租車會比較輕鬆哦!來花蓮房屋租車會比較省錢哦!或是可以請花蓮計程車帶您包車旅遊喔!!歡迎來住住美麗的花蓮民宿囉!!一定要讓您來花蓮旅遊並且讓您愛上花蓮民宿,還有團購美食好吃的蜂蜜蛋糕、養顏美容的蜂王乳以及蜂膠喔!!

    RispondiElimina