sabato 24 ottobre 2009

Flan al finocchio


eccomi di nuovo....
sono mancata giusto il tempo di procurami un infortunio in palestra, che mi costringe a girare di nuovo con le stampelle (anche se non dovrei....il dottore mi ha detto espressamente di stare a riposo assoluto)......
e nel frattempo i miei figli si sono presi contemporaneamente la brutta influenza che sta imperversando in questi ultimi giorni, con tosse e febbre alta......
ma non voglio tediarvi......
passiamo quindi al piatto che mi ha ispirato per la raccolta appena lanciata....
E' una ricetta di Laura Ravaioli, che ho copiato distrattamente su un fogliettino......
quindi potrebbe esserci qualche piccola variazione, ma il risultato è stato favoloso!

Ingredienti:

500 gr finocchi
burro
2 uova
60 gr. parmigiano
Besciamella densa preparata con :30 gr. burro, 60 gr. farina, 250 gr. latte, sale, pepe, noce moscata.
burro e pangrattato per gli stampi

Dopo aver lavato e mondato i finocchi, tagliarli a spicchi e stufarli in un tegame con un pochino di burro ( circa 50 grammi) e un goccino di acqua e sale, a fiamma bassa e tegame coperto, finchè sareanno morbidi.
Metterli in un frullatore, insieme alle uova, il parmigiano e la besciamella densa che avremo preparato così: fondere 30 grammi di burro in un tegamino e unire 60 gr. di farina, girare velocemente con l'aiuto di una spatolina di legno e quando comincia a brunire, unire il latte, mescolare con l'aiuto di una frusta, affinchè non si formino grumi e aggiustare di sale, pepe e una grattatina di noce moscata.
Ungere con il burro degli stampini e spolverizzarli di pangrattato, oppure come me, utilizzate degli stampi in silicone della silikomart e riempire con il composto.
Cuocere a bagnomaria mettendoli in una teglia piena di acqua per 40/45 minuti a 180°.
Io li ho serviti, con fette di pancetta croccante, fatta rosolare in padella senza ulteriore aggiunta di grassi.

Ottimi....veramente ottimi! ;))
Stampa il post

20 commenti:

  1. L'ho vista anche io la puntata di Laura, però non l'avevo appuntata... grazie di averlo fatto per me!

    RispondiElimina
  2. Cara, lo sai come stamo combinati anche noi, mancano giusto le stampelle!
    Ora ti mando una ricetta di un pò di tempo fa con i finocchi, ma poi, con un pò di serenità, te ne farò un'altra!
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Fantasie....di mulla!;))

    Giulia....purtroppo io me le son beccate! Ma è il febbrone dei ragazzi a preoccuparmi :(
    Baci

    RispondiElimina
  4. it's ok! sono veloce, ma volevo dirtelo!!!

    RispondiElimina
  5. Antonella, ma cosa mi combini!!!! Speriamo passi presto questo periodo. Ottimo questo flan... è un'idea che terrò sicuramente in considerazione! Buona domenica Laura

    RispondiElimina
  6. Oh Anto, che periodaccio...mi raccomando, stai a riposo, neèèè???
    Bello e buono lo sformatino!
    kissssssssssss e in bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  7. Anto! Non ti fermano neanche le stampelle!!! Questo piccolo flan... mi viene voglia di prenderlo dallo schermo con due dita... e farlo sparire all'istante! Un bacio, e guarite presto!

    RispondiElimina
  8. anto, sono monoporzioni?
    bacio e guarisci presto!
    ale/pinco

    RispondiElimina
  9. Oddio, certo che quando si mettono...tutte insieme!!
    non esattamente un periodo facile eh?!
    che buono questo flan: delicato e prorpi oda sperimentare con i finocchi!!
    Bravissima!
    un grosso in bocca al lupo per una veloce guarigione!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Certo che sei più capocciona di un muflone !!! :-D
    E la prima ricetta è andata: in settimana mi metto al lavoro anche io :-)

    RispondiElimina
  11. Antonella ma come ti permetti a provocarti un infortunio in palestra! senza nemmeno avvisare poi! e che fai poi? ci lasci qui senza ricette? ma che sei matta???!!! oh mamma mia mi hai fatto agitare hai visto!
    vabè che te la sei cavata con questo flan "alla Ravaiola", poi la fettina di pancetta croccante è molto convincente :))) sembra bello cremoso, tipo un purè denso, uuhh che gola che mi fa!
    vabbè dai, mi hai fatto tenerezza...mi tocca augurarti anche una buona e veloce guarigione...:)

    un bacio fortissimo!

    RispondiElimina
  12. ha proprio un bel aspetto!!!
    complimenti!
    un abbraccio per una veloce guarigione! in bocca al lupo
    Giulia

    RispondiElimina
  13. ma è bellissimo complimenti!

    RispondiElimina
  14. Ovviamente il muflone era riferito alle indicazioni del medico: se ti ha detto riposo assoluto al massimo puoi andare..... in cucina !! :-D
    Oggi compro i finocchi :-)
    baciooo

    RispondiElimina
  15. carinissimi questi flan, a giorni arriverà anche la mia ricetta per la tua raccolta! un bacione.

    RispondiElimina
  16. fico il flan!! Mai provato...sai che buono!! Io pure nel weekend finocchizzo per te!! Baciooo

    RispondiElimina
  17. Beh, i finocchi non è che mi piacciamo molto.
    Per dirla tutta non mi piacciono per niente ma questi mi sembrano molto invitanti!!!!
    Cercate di rimettervi in fretta ^__^
    Tanti auguri!

    RispondiElimina
  18. Babs...grazie mille!;)

    Laura...ha da' passa' ;))
    Grazie mille!
    Baci

    Simo...grazieeee e ....crepi!!! ;))
    Baci

    Barbara...è dura stare fermi!!! ;D
    grazie mille
    Bacioni

    Ale...hai ragione!!! Si, sono monoporzioni, ma non ho nemmeno scritto quante ne escono :D
    Ora correggo ;))
    Grazie
    bacioni

    Manu e Silvia....Grazie mille e crepi il lupo!!! ;))
    Bacioni

    Ja'....te rispondo dopo....più giù!;)

    Cuochella....ahahahah :D mi fai morire dal ridere...proprio una cuochella birbantella!!!:D
    Grazie infinite e un bacio fortissimo anche a te!

    Giulia...grazie mille....crepi!!! XXXX
    Un bacione

    Iana...grazie!

    Jajooooo....guarda che avevo capito!!! Sono capocciona, lo so....ma che ce pozzo fa??? ;))
    Aspetto la tua ricetta.....alla fine ti sei deciso a contribuire ;)
    Baci

    Micaela...grazie cara, ti aspetto!
    Baci

    Paola...anche per me era la prima volta....davvero buono Pa' ;)
    Ti aspetto.
    smack

    Lisa...anche io da crudi non li amo molto....forse perchè li associo a periodi di dieta :P ma così erano proprio buoni ;))
    Grazie infinite!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Cara Anto, mi dispiace per questo infortunio, spero non sia niente di grave e passi presto, anche perchè dover stare a riposo con figli e marito è praticamente impossibile, quando sono malati poi non c'è speranza!!

    La ricetta deve essere squisita, a me i flan piacciono molto, di finocchi però mi mancava all'assaggio, provvederò! Un bacio

    RispondiElimina
  20. Milla...ti ringrazio tanto....ho fatto stamattina l'ecografia e purtroppo mi hanno detto che c'è una lesione del muscolo, quindi sarà un po' più lunghetta del previsto...ma per fortuna i ragazzi hanno sfebbrato ;)
    Il flan di finocchi è stata una piacevole scoperta anche per me
    Bacioni

    RispondiElimina