venerdì 4 dicembre 2009

Bocconcini ai wurstel

.....e con questa finisco di postare tutte le ricette del buffet.....mancherebbero solo i tramezzini, ma.....che dite.......posto anche quelli??? ;D

Lo sfizietto odierno è un'idea delle ....grandi.... sorelle Simili ed è un'evoluzione dell'impasto dei panini semidolci.
Anche questi si possono preparare in anticipo e congelare.
Scongelare poi a temperatura ambiente per due/tre ore e ripassare brevemente in forno caldo.

Come al solito, la mia modifica è nella quantità di lievito.


Ingredienti:

1/2 Kg. di farina di forza (manitoba)
200 gr. di acqua
12 gr. lievito di birra (1/3 rispetto alla ricetta originale,aumentando però il tempo di lievitazione)
75 gr. burro
25 gr. strutto
7 gr. sale
40 gr. zucchero

12 wurstel divisi in tre parti
1 uovo per spennellare

Bimby:

Nel boccale: acqua, zucchero, lievito; 40 sec. temperatura:37°,vel. 1
Azzerare temperatura,unire il burro e lo strutto ; 40 sec. vel 4. Unire la farina e il sale :3 minuti modalità spiga. Dare una breva impastata a mano e mettere a lievitare coperto per circa 1 ora e trenta o comunque fino al raddoppio.
Dividere la pasta in 36 pezzeti e dopo averli spianati, mettere al loro interno i wurstel ed arrotolare per chiudere bene, facendo attenzione a chiudere bene anche le punte.
Adagiarli in una teglia ricoperta di carta forno distanziati e con le falde sotto. Pennellare con uovo sbattuto ed infornare subito a 180° per circa 20 minuti

A mano:

Fare la fontana con la farina, amalgamare al centro tutti gli ingredienti e impastare per 10/12 minuti battendo energicamente.
Deve risultare un impasto tenero ma non appiccicoso, coprire e far lievitare per circa un' ora e trenta o comunque fino al raddoppio.
Dividere la pasta in 36 pezzeti e dopo averli spianati, mettere al loro interno i wurstel ed arrotolare per chiudere bene, facendo attenzione a chiudere bene anche le punte.
Adagiarli in una teglia ricoperta di carta forno distanziati e con le falde sotto. Pennellare con uovo sbattuto ed infornare subito a 180° per circa 20 minuti.
Stampa il post

29 commenti:

  1. ho trovato molto simpatica questa idea dei bocconcini al wustel magari da adoeprare nelle prossime cene delle feste

    RispondiElimina
  2. Fantastico questa di sfruttare il panino a l'olio e trasformarlo in panino farcito con wurstel!

    RispondiElimina
  3. Buonissimi! Questi paninetti semidolci delle Simili sono deliziosi, declinati in ogni modo...con olive, pomodorini secchi...ma questi con i wurstel..una bontà! E mi piace molto che tu abbia diminuito notevolmente il lievito di birra!!Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Tesò, grazie sempre che posti la ricetta Bimby, un bacio!
    Ma volevo chiederti...a me l'idea di usare lo strutto non fa impazzire...potrei sostituirlo con qualcos'altro? Per esempio quando faccio le piadine uso l'olio di oliva, qui dici che posso aumentare il burro?
    Illuminami...
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Sono buonissimi e perfetti per un buffet ecco un altra ricetta da non dimenticare felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  6. ma sono eccezionali! complimenti!

    RispondiElimina
  7. O madò che buoni!!!! Io particolarmente adoro i rustici con i wurstel... :-p gnam gnam.. Un bacione e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  8. Anto vai a vedere i miei invece... bacino

    RispondiElimina
  9. E pure questi assaggiati dalle sisters:)) I tuoi sono uguali uguali!!

    RispondiElimina
  10. che golosità!!! li fa un forno vicino al mio ufficio e quando tirano fuori le teglie si sente un profumo paradisiaco in tutta la strada!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  11. Ma che sfiziosi che sono!!!! proprio ben riusciti, ciccioni e gustosi!!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Un antipastino ed una sfizioseria squisita!!

    RispondiElimina
  13. Tze, e io che aspettavo i tramezzini... :-(
    Scherzi a parte: li faccio spesso anche io (ma con la pasta sfoglia). Quelli delle Simili, dopo averli provati al corso, me li sogno spesso :-D
    Troppo buonissimi !!!!!

    RispondiElimina
  14. mi piace!!!!!!!!li ho mangiati ad un matrimonio, erano simili...stra buoni, uno tira l'altro!

    RispondiElimina
  15. Grazie, Antonella, :) non so usare il Bimby, e mamma mi ha prestato il suo, quindi le ricette che prevedono l'utilizzo del Thermomix sono un bel regalo di Natale, per me :)

    RispondiElimina
  16. Questi sono peggio delle ciliege...ma come si fa a resistere??

    ps: ce la fai a venire alle Terme questo mese o ancora non te la senti?

    Un bacio,a presto

    RispondiElimina
  17. mamma mia che buoni,in casa mia durerebbero un istante,uno tira l'altro,ummmm

    RispondiElimina
  18. Gunther...sono contenta che ti piacciono :)

    Mary...le Simili li fanno in mille modi....anche ripieni di formaggio, olive, ecc..

    Patrizia...grazie mille! Nonostante io ami molto i lievitati, non mi piace molto il sapore del lievito ;)

    Simo...pochi giorni fa mi mi ha fatto la stessa domanda Mariamaddy sui panini senza impasto e per rispondere a lei, ho trovato nel web delle informazioni riguardo l'importanza dell'utilizzo dello strutto nei lievitati....faccio a te lo stesso copia-incolla, considera però che se vuoi ometterlo, sostituendolo del tutto con l'olio o il burro, puoi farlo tranquillamente, perdendo però le caratteristiche dell'impasto stesso. ;)
    Un bacio grande e buon ponte ;))

    Luisa...grazie mille!
    Buon ponte!
    Bacio

    Federica,Claudia, Marsettina...grazie mille!
    Un bacione!

    Vale...vado a sbirciare ;)

    Paola...grazie mille!
    Bacio

    Fra...immagino il profumo...e anche il languorino :D
    Bacio

    Manu e Silvia...grassieeee
    Smackkk

    Edi...grazie!;))

    Jajo...poi ti spiego come si fanno i tramezzini ;D
    Che ti sogni affà...preparali ;)

    Angie...erano simili a questi delle Simili ;))
    Che bel gioco di parole! ;D

    Elle...sono contenta!!!

    Milla...non si può resistere!!! ;-9
    Mi piacerebbe antissimo venire alle terme...chissà...evetualmente te lo faccio sapere in anticipo, ma penso sia più probabile a gennaio ;)
    Bacioni

    Nanny...allora fai doppia dose ;D

    Un saluto affettuoso a tutti e buon ponte!

    RispondiElimina
  19. I bocconcini ai wurstel li ho sempre comprati surgelati, finalmente ho la possibilità di farli a mano.
    Complimenti per il blog è veramente ben fatto

    RispondiElimina
  20. Panini con sorpresa! bellissimi e goduriosissimi!
    brava!

    Terry

    RispondiElimina
  21. sono davvero invitanti....molto sfiziosi .....con questi sai quando cominci e non riesci più a smettere.

    RispondiElimina
  22. Crumpetsandco...grazie mille e benvenuta! :)

    Claudia...esattamente! ;))
    Grazie mille...un bacione!

    RispondiElimina
  23. Guarda ... non amo i wurstel ma questi bocconcini sono molto invitanti e poi ... ci potrei sempre mettere un pezzetto di salsiccia in sostituzione... Una bella ricettina ...

    RispondiElimina
  24. wooww...chissà che buoni con la salsiccia!se ci provi fammi sapere ;-9

    RispondiElimina
  25. Ancora più buoni se spalmi un velo di senape sull'impasto prima di arrotolarli.

    RispondiElimina
  26. Buonissimi questi bocconcini ai wurstel!
    Sono fra gli stuzzichini che mi piacciono di più! :)

    RispondiElimina
  27. Grazie mille! Anche io li adoro....e mi era sfuggito il commento precedente al tuo...da provare ;)

    RispondiElimina