lunedì 11 gennaio 2010

Focaccine aromatiche

CIMG6519 2
La sera precedente al 31, cercavo qualcosa da servire nel buffet, per accompagnare il salmone affumicato e il vitello tonnato, ma nessuno dei miei pani mi
sembrava indicato...
e così....
girovagando nei blog degli amici per lasciare un saluto e gli auguri, trovavo da Milla, quel che faceva al caso mio....
una focaccina morbida, che si presta a forme svariate ....
buona da mangiare sia sola che con il companatico.
Ho cambiato solo qualcosina, in base alle mie abitudini;
in primis ho diminuito drasticamente il lievito a favore del tempo di fermentazione e poi.... non ho fatto le pieghe per infittire la rete glutinica,...
preferendo dar prima la forma e poi lasciar lievitare la seconda volta per altri 30 minuti.
Squisite e morbidose ;-9

Ingredienti per circa 50 facaccine:

1 Kg di farina 0
12 gr di lievito di birra
1 cucchiaino zucchero meglio se di canna
500 ml d'acqua circa (ne ho messi 580)
15 gr di sale fino
1 cucchiaio e mezzo di trito aromatico ( salvia e rosmarino, maggiorana in minor quantità)
olio extravergine
sale per finitura ( io ho usato il Fleur de Sel)

A mano:
Disporre la farina a fontana su una spianatoia, porre al centro un po' di acqua ( circa 200 ml) dove avremo sciolto il lievito insieme allo zucchero, aggiungere man mano la restante acqua e unire il sale ed il trito aromatico.
Lavorare bene l'impasto finchè non risulterà liscio ed elastico.*

Planetaria:
Sciogliere il lievito con 200 ml di acqua e lo zucchero. Unirlo alla farina nella ciotola della planetaria ed azionare con frusta a gancio vel.2, unendo man mano la restante acqua, il trito aromatico ed infine il sale. Lavorare finchè non avremo un impasto liscio ed elastico che si aggrapperà al gancio stesso.
Togliere e dare una breve impastata a mano.*


*Porre in ciotola coperta (anche con un canovaccio umido) e far lievitare al caldo per circa tre ore o comunque fino al raddoppio (in base alla temperatura dell'ambiente, in estate ci vorrà sicuramente meno) .
Infarinare bene la spianatoia e trasferirci l'impasto. Spianare con l'aiuto di un matterello fino allo spessore di mezzo centimetro, tagliare nella forma desiderata e porre su una teglia ricoperta di cartaforno.
premere con le dita le focaccine e pennellarle con un'emulsione di acqua e olio extravergine in pari quantità, spolverare con sale fino ( o Fleur de Sel)
Lasciar lievitare per circa 30 minuti e poi infornare a 200°, su due ripiani ventilato per 10/15 minuti.

CIMG6520
Stampa il post

33 commenti:

  1. Sono meravigliose...l'ultima foto mi fa venire voglia di azzannarne una, gnam!

    RispondiElimina
  2. casita che belli poi sembrano morbissimi, sei davvero molto brava, complimenti

    RispondiElimina
  3. Wow! tagliate con le formine dei biscotti...farò la felici i miei bimbi!

    RispondiElimina
  4. Mmm ma come son carine.. e poi piccole così son sfiziose.. a tira l'altra!!!! baci e buon luedì!!!! :-)

    RispondiElimina
  5. ah dimenticavo.... guarda bene nel mio blog.. non ci sta solo il countdown del compleanno di Ric.. ahahahahahahaah

    RispondiElimina
  6. Buone queste focaccine e belle ritagliate con le formine, Bravissima!!
    Ciao, Laura :)

    RispondiElimina
  7. Ah quanto adoro le focaccine! L'ultima foto poi... con quella goccia di olio al centro... mmmmmmm, mi ha fatto tornare fame!

    RispondiElimina
  8. Con il salmone affumicato da Lillo erano proprio ottime :-D

    RispondiElimina
  9. Siiii le avevo viste da Milla, m'erano piaciute tanto...
    mooolto moooolto carina l'idea delle formine!
    Io uso sempre sale marino integrale...il Fleur de Sel è sale integrale?
    Un bacione cara e buon inizio settimana! :-)

    RispondiElimina
  10. ciao antonella, le tue focaccine mi hanno fatto venire in mente i miei panini di san valentino, accidenti, ci siamo quasi! buona settimana

    RispondiElimina
  11. Ne ho mangiate quante?? Boh...comunque assai:)) Buone!!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia! sicuramente una buona ricetta da tenere a portata di mano...Presa!
    Bacione

    RispondiElimina
  13. Simo...è vero son troppo buone,e a quest'ora mi mangerei il monitor ;-9
    Bacioni

    Ale...grazie, sei gentilissima!

    Furfecchia...siiii, si prestano a mille forme, pensa che carine tutte farcite in un buffet ;)

    Claudia...oddio e mo' che te sei inventata? Vengo a vedere....:D
    grazie mille!

    Laura...grazie, sei un tesoro!

    Barbara...hihihih...grazie mille! Queste sono le foto che adoro.....quelle che ti aprono lo stomaco ;DD
    Baci

    Ja'...il salmone che ha portato Lillo era ..."da paura"...troppo buono!!! ;-9

    Pagnottella...è il primo sale che affiora...guarda ti linko la pagina di wikipedia tradotta in Italiano, a me piace molto la consistenza dei cristalli ;)
    Bacioni e buonissima settimana anche a te!

    Babs...è vero...tra poco è S.Valentino...qualche anno fa anche io avevo fatto dei panini così, copiandoli dal sito di Gennarino...proprio per la cenetta a lume di candela ;)
    Bacioni

    Paola...boh...ne abbiamo mangiate tante tutti....sono finite quasi subito ;D

    Simoncina....Grazie!
    Buona settimana anche a te!
    Smackkkkk

    RispondiElimina
  14. Anto che carine!!! sono proprio sfiziose queste focaccine!!! devo provarle anch'io!

    RispondiElimina
  15. meravigliose...oltre che buonissime!
    Da tagliare e farcire....da smangiucchiare così....profumate e versatili..insomma...mi strapiacciono!

    ciao

    Terry

    RispondiElimina
  16. Il pane... che buono. Alle erbe è fantastico è da mangiare ... con tutti quei profumi. Brava Clementina

    RispondiElimina
  17. Ma sono stupende!!! un ottimo accompagnamento per molti piatti e non sembrano nemmeno difficili da realizzare!
    Compimentoni! A presto

    RispondiElimina
  18. Bellissime Anto, a cuore sono romanticissime, la prossima volta copio questa tua versione!!

    Per la ricetta ci sono quasi!! Poi ti racconto cosa è successo!! Un bacio

    RispondiElimina
  19. Soffici e sfiziose! perfette per accomagnare salumi nostrani!!
    e che belle forme!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Wow questi panini sono fenomenali, che belle forme e che aromi... Una domanda da totale ignorante in materia, l'uso dello zucchero di canna è preferibile anche in altri tipi di impasto (tipo pizza)?
    Ah, dimenticavo, sei bravissimissima!
    Evelin

    RispondiElimina
  21. Terry...sono contenta! Grazie!
    Bacioni

    Clementina...thanks ;**

    Debby...credimi...sono facili da realizzare ;)

    Milla...grazie!!! Sono contentissima ti piaccia la mia versione ;**
    Aspetto il tuo racconto ;D
    Smackkkk

    Manu e Silvia....ahhhh...che mi avete nominato!!! I SALUMI!!! Per me non c'è niente di più buono....una fetta di salame, culatello, mortadella, strolghino, coppa, prosciutto di Parma...mmmhhhh potrei ingozzarmi fino a star male e queste focaccine ce le vedo strabene!!! ;-9
    Un bacione

    Federica...grazie!

    Eveline...ti ringrazio di cuore! :*
    Per quanto riguarda lo zucchero, per attivare bene il lievito io uso il malto d'orzo o lo zucchero di canna, da preferire allo zucchero raffinato ;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  22. ciao sono una tua nuova lettrice, volevo farti i complimenti per il tuo blog e per le tue delizie...
    ...veramente ottime^_^

    RispondiElimina
  23. Anto, grazie per la dritta!!! :-)

    RispondiElimina
  24. ecco......adesso mi è venuta una fame pazzesca...il pane è il mio punto debole....mmmm....

    RispondiElimina
  25. Buona giornata! sono favolose e gustosissime sai che ti dico io li mangerei con i finocchi fritti di Maddy che postato sopra che ne dici? ciao Luisa

    RispondiElimina
  26. Nanny76...grazie mille e benvenuta!

    Pagnottella...;)

    Angie...pure a meeeeee! ;D
    Grazie!

    Soleluna...dico che sarebbe fantastico!
    Grazie mille e un bacione!

    RispondiElimina
  27. Ma che carine che sono!!! Davvero invitanti!!

    RispondiElimina
  28. ciao Antonella, sono Serena, appena ho visto che nella tua cucina hai il Bimby mi sono iscritta subito!!Complimenti per le ricette sono fantastiche! ho provato le focaccine aromatiche e sono una meraviglia!
    Grazie e buona Pasqua!

    RispondiElimina
  29. Stefania...ogni tanto blogger non mi notifica qualche messaggio :(...solo oggi vedo questo tuo...
    grazie!

    Anonimo....Grazie mille e benvenuta!
    Sono contenta della buona riuscita ;)
    Tanti auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  30. Bellissime sembrano quasi biscotti...un bacio

    RispondiElimina
  31. Cara Antonella, io me ne sono proprio innamorata! :)
    e ti dirò di più non vedo l'ora che arrivino i miei nipoti che così le potrò preparare come pranzo per il mare!
    un abbraccione
    MILE

    ps. ecco il post nel quale ti ho linkata ;) http://www.lascimmiacruda.info/2011/06/03/schiaccine-aromatiche/

    RispondiElimina