giovedì 21 maggio 2009

Angelica salata


E' ora che cominci a postare qualcosa, per fortuna ho un po' di arretrati.....
sarà che sono tornata da Lubriano dove il cibo è stato veramente il filo conduttore della mini vacanza,...
sarà che con questo caldo la voglia di cucinare e soprattutto di mangiare è diminuita un po'... causa anche i risultati dei bagordi collettivi al raduno...
e allora in questi giorni via di piatti light e freschi...d'altronde per lavorare bisogna mantenersi leggeri e soprattutto svegli!!!...
L'angelica salata è una delle preparazioni che ho portato al raduno ........ la versione salata della classica delle Simili la provai tempo fa' , e mi piacque molto.... anche esteticamente....quindi....dopo ulteriori modifiche...
eccola qui:


Ingredienti:

Lievitino:
135 gr. farina 0
75 gr. acqua
13 gr lievito di birra

A mano:
amalgamare tutti gli ingredienti e lasciar lievitare per 30 minuti.

Bimby:
20 sec. vel 2 37° e lasciar lievitare per 30 minuti.

Impasto:
400 gr. di farina manitoba
3 cucchiai di parmigiano
120 gr latte
1 uovo e mezzo ( per dividere il 2° uovo sbatterlo e prenderne solo la metà, conservare il resto per spennella re la superficie)
80 gr. olio extravergine
1 cucchiaino sale

Ripieno:
2 cipolle rosse tagliate finemente e stufate in padella con un filo d'olio e acqua
2 scatolette di tonno da 160 gr.
olive nere
La farcitura è solo un'idea.....possiamo riempire con tutto ciò che la nostra fantasia ci suggerisce.

a mano:
In una ciotola, mettere la farina, fare la fontana ed inserire al centro il latte appena tiepido, le uova, il formaggio e il sale, amalgamare con un poco di farina, unire l'olio e finire l'impasto battendo, finchè si staccherà dalle pareti della ciotola.
Rovesciare sul piano di lavoro, unire il lievitino e battere finchè i due impasti saranno ben amalgamati. Ungere la ciotola e rimettere dentro l'impasto, coprire e far lievitare fino al raddoppio ( circa un'ora).
rovesciare sul tavolo e stendere l'impasto formando un rettangolo di 2/3 mm di spessore ( fare questa operazione su cartaforno in modo di poter spostare l'angelica successivamente senza danneggiarla)
farcirla con il ripieno ed arrotolare dalla parte più lunga. Tagliare questo rotolo a metà per il lungo con un coltello lungo e affilato. Separare delicatamente i due pezzi e girarli tenendo il lato tagliato verso di noi. Intrecciarli delicatamente, mantenendo il più possibile la parte aperta verso l'esterno, chiudere a ciambella.
Trasferire tutto sulla teglia da forno(tirando la carta) e far lievitare per 30/40 minuti coperta a campana (deve quasi raddoppiare)
Spennellare con l'uovo rimasto aggiungendo un goccio di latte.
Infornare a 180° per circa 40 minuti.

Bimby:
Unire tutti gli ingredienti ;15 sec. vel 6 e poi 3 minuti mod. spiga.Ungere la ciotola e rimettere dentro l'impasto, coprire e far lievitare fino al raddoppio ( circa un'ora).
rovesciare sul tavolo e stendere l'impasto formando un rettangolo di 2/3 mm di spessore ( fare questa operazione su cartaforno in modo di poter spostare l'angelica successivamente senza danneggiarla)
farcirla con il ripieno ed arrotolare dalla parte più lunga. Tagliare questo rotolo a metà per il lungo con un coltello lungo e affilato. Separare delicatamente i due pezzi e girarli tenendo il lato tagliato verso di noi. Intrecciarli delicatamente, mantenendo il più possibile la parte aperta verso l'esterno, chiudere a ciambella.
Trasferire tutto sulla teglia da forno(tirando la carta) e far lievitare per 30/40 minuti coperta a campana (deve quasi raddoppiare)
Spennellare con l'uovo rimasto aggiungendo un goccio di latte.
Infornare a 180° per circa 40 minuti.
Be' devo dire che a vedere le foto adesso...una fettonza la mangerei volentieri....magari anche due! ;D
Stampa il post

35 commenti:

  1. Si si si, era proprio buona la (mia) Angelica salata hehehehehe
    Scherzoscherzoscherzooooo: mi approprio solo dei pomodorini spadellati hahahahaha
    Un bacio enorme !

    P.s.: dai Eleeeeeee: manca ancora solo una settimanaaa !!!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia.....................

    RispondiElimina
  3. Ciao! davvero bellissima questa angelica! il ripieno è sfiziosissimo: un trio infallibile! tutta da provare...di certo!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Brava Anto, il ripieno mi piace molto !
    Mi hai fatto venire voglia di farla.
    Un bacio grande e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  5. Era davvero buona, l'ho mangiata volentieri! Mi segno la ricetta, cara, rifarò sicuramente!
    (sai che ieri non mi si riaggiornavano i blog?.. HO visto tutti i post arretrati solo stamattina...)
    Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Una bella fettazza me la mangerei anch'io!!!
    Devo proprio decidermi a comprare un'impastatrice; non ho il ken, non ho il bimby, non ho la mdp e con gli impasti a mano sono un disastro e mi sto perdendo un sacco di meraviglie!
    A vedere tutte quelle foto del raduno mi avete fatto venire un'invidia!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ripieno de tonno e cipolla?? ahaha da fa resuscità i morti!!!! però troppo buono!!! Allora martedì prox non ci sono.. nemmeno lun prox.. però mer/giov/ven si... dimmi tu... Ah!!! passa da me ce sta un giochino per te.. che ti farà tantissimo piacere fare.. bacioni ahahaahahah

    RispondiElimina
  8. Che dire è veramente stupenda e il ripieno mi fa sbavare soltanto leggendo gli ingredienti ;P
    Un bacione e buon fine settimana
    fra

    RispondiElimina
  9. Buona e senza burro..l'ho fatta con il burro ed effettivamente stonava secondo me..così deve essere fantastica.
    Segno questa ricetta.
    Grazie.
    ciao

    RispondiElimina
  10. Che bella torta Angelica!! Antonella, ho un premio per voi nel mio blog. Si prega di venire a prenderlo! Baci, Maria!

    RispondiElimina
  11. grazie, anto, la linko subito nel mio post del raduno... certo che una fettazza...bacio!

    RispondiElimina
  12. Che bella... Me la segno... Devo provarla, e poi grazie che ci/mi metti le conversioni per il bimby :D

    :*

    RispondiElimina
  13. hai ragione, fa venire proprio fame! una bella fettona per merenda e vedi come svolta questa giornata che non mi passa più!
    baci

    RispondiElimina
  14. favolosa!! solo a guardarla ti fa venire una fame da lupo!

    RispondiElimina
  15. ho sempre voluto provare l'angelica ma nn so perhe la vedo un po difficile per me pero questa salata nn vorrei farmela scappare quindi ti copio al ricetta e magari mi lancio:-)davvero uno spettacolo la tua!!baci imma

    RispondiElimina
  16. Jajooooo....ladruncolo di ricette!!! Chiamerò il mio avvocato! ;D
    Ele ringrazia......ha iniziato il countdown ;))

    Silvana...grazie mille!

    Simo...grassieee ;))

    Manu e Silvia....grazie ragazze, sono contenta che vi piaccia anche il ripieno....io ne sono golosa ;-9
    Baci

    Emamama...grazie!
    Ciao ;))

    Emiiii...sono contenta!
    Bacio grande anche a te!
    Buona serata :**

    Giulia...grazie socia!
    Anche io ho notato che non si aggiornava, ma oltretutto in questi giorni ho latitato....non ho avuto proprio il tempo per girare....:(...mi rifarò appena possibile ;))
    Baci

    Fede....grazissime!!! :)

    Minnie...allora un aiutino te lo devi concedere...prossimo regalino?
    E' vero...il raduno è stato proprio bello!!!;))
    baci

    Claudia....ma certo cara:D! Tra poco passo a prendere il giochino.....agenda alla mano ;))
    Bacioni

    Fra....grazie mille!
    Bacioni e buon w.e. anche a te!

    Michela...anche io la prima volta la feci con il burro...e non mi convinceva ;)
    Grazie a te!
    Buona serata

    Maria....ma grazie!!! Tra poco vengo a ritirare ;)
    baci

    Cì...grazie a te! Stasera ne mangerei addirittura mezza! :D
    Baci

    Mito....è un piacere per me sapere che ti siano utili le conversioni....
    ;*

    Silvana...grazie....vengo a ritirare ;))

    Giulia... queste giornate di sole, al lavoro non passano mai :-/
    Un bacione

    Katty....grazie mille!

    Imma...credimi...non è difficile ;))
    grazie mille
    bacioni

    RispondiElimina
  17. che visione stupenda complimenti, c'e' un giochino per te ciao Annamaria

    RispondiElimina
  18. giochino da me!!!ciao buona serata!!

    RispondiElimina
  19. Solo un pezzetto ne ho assaggiata, mannaggia, buonissima!!! Antonè da rifare e degustare per bene!!! Bacioooo

    RispondiElimina
  20. Si, tanto vi eravate già sentiti con "il mio" di avvocato hahahahaha
    Grande ELEEEEE: togli 'sto gesso per indossare... LA BORSA !!! :-D

    RispondiElimina
  21. Anche un po' estivo come abbinamento, quello tra tonno e olive. Non ho mai assaggiato l'angelica salata, ma conto di rimediare presto.
    Intanto buon weekend!

    RispondiElimina
  22. Annamaria...grazie! Arrivo ;))

    Paola...eh si....non mancherà occasione ;))
    Bacioni

    ja'...l'avvocato Perry Nason....è mitico!!!
    Per Ele....incrociamo le dita ;))

    marsettina...grazie!

    Alessia...grazie mille!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  23. non ho mola voglia di cucinare con questo caldo... ma una bella fetta me la papperei volentieri!

    RispondiElimina
  24. Silvia...accomodati pure ;D
    Bacioooo

    RispondiElimina
  25. buona di sicuro!!! sono sensibilissimo ai lievitati!!!

    RispondiElimina
  26. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  27. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  28. Roberto...grazie mille!

    Vincent.....grazie dell'invito!

    RispondiElimina
  29. Grazie mille, ho fatto questa ricetta e ho fatto un figurone!!! Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono felice, grazie di essere passata...;)

      Elimina