mercoledì 13 maggio 2009

Pasta alla checca



Ok ok....è banale, anzi banalissima....ma io la vorrei postare ugualmente......
questo blog è o non è il mio diario culinario? :D
.... questo è il piatto per eccellenza in casa nostra dai primi di maggio fino alla fine di agosto...quindi merita un posto nel mio ricettario....
Tipica della cucina romana, la checca conquista chiunque la provi...non è una pasta fredda....
è la pasta fredda!!!

Ingredienti:

400 gr. pasta corta a piacere
1 kg circa di pomodori maturi
1 mozzarella
basilico
olio extravergine
sale e pepe
1 spicchio di aglio a piacere (io non lo metto quasi mai)
1 pugnetto di olive nere snocciolate (divagazione personale)

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e dopo averla scolata, condirla con un giro d'olio mescolare bene e farla raffreddare.
Nel frattempo laviamo e tagliamo i pomodori, uniamo la mozzarella tagliata a dadi, le olive e condiamo il tutto con olio, sale, pepe e basilico spezzettato. Uniamo la pasta e facciamo raffreddare in frigo per meglio amalgamare i sapori.
Stampa il post

20 commenti:

  1. un piatto che d'estate abbonda nella mia tavola!! una vera delizia!! baci!!

    RispondiElimina
  2. Antonella, ma lo sai che l'ho fatta ieri, questa pasta?.. Che coincidenza! Comunque, hai ragione, forse è la pasta fredda migliore che ci sia!
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  3. Io te posso fa' quella de Checco... er Pupone... ER CAPITANOOOOO!!!!!! :-PPPP
    Fatta la valigia ? :-D

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, è buonissima! Col caldo opprimente che c'è d'estate è quasi un toccasana :-)

    RispondiElimina
  5. è un piatto che anche io preparo spesso soprattutto in estate..

    RispondiElimina
  6. Che bell'idea,è ritornato il momento di rifarla... Ottima :P

    RispondiElimina
  7. Ragazzi, grazie a tutti.... come immaginavo è la pasta fredda più gettonata dell'estate ;)

    Ja'....seeee...quella del pupone te la mangi te!!! :D
    La valigia? Di solito la prepararo due ore prima della partenza :-S

    Buona giornata a tutti!!!

    RispondiElimina
  8. Bella Antonè.. ogni tanto ce vo na ricettuzza classica semplice ma gustosa... :-)))) bacioni

    RispondiElimina
  9. Anche io la preparo spesso..noi la chiamiamo" Pasta alla crudaiola"...facile veloce e saporita...piu' che altro ti toglie da tanti impicci con ospiti improvvisi soprattutto al mare!!!
    ciao baciiiiiii

    RispondiElimina
  10. Senti, sarà anche banale! ma pure a noi piace moltissimo! in estate è quella che và per la maggiore!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. io non lo trovo assolutamente banale anzi un piatto eccezionale eperfetto per questi primi giorni di caldo!!buonissimo,baci imma

    RispondiElimina
  12. Merita, eccome!! Almeno tu pasta fredda fino a fine agosto, io chiudo proprio la cucina!! Bacioooo

    RispondiElimina
  13. Non la conoscevo per nome, ma anche noi questa la facciamo spessissimo in estate! io ci metto anche l'origano! buona, fresca e velocissima!
    baci

    RispondiElimina
  14. Piace un sacco anche a noi, hai fatto benissimo a postarla. Un bacio

    RispondiElimina
  15. E come non fà a piacere una bontà simile???? Anche per me è un must dell'estate solo che io ci metto la bufala, ma non sempre perchè anche la mozzarellina fiordilatte ha il suo perchè...
    ^_^

    RispondiElimina
  16. Cara, ricordati che la semplicità vince sempre...anche nel gusto!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  17. Clà....grazie mille!!!;))
    Smackkk

    Lady Cocca....crudaiola...in effetti più indicato che "Checca"...chissà perchè qui ha questo nome :-/
    Bacioni

    Manu e Silvia...anche da voi eh?! ;))
    Baci

    Imma...grazie mille!
    Bacioni

    Paola...non ci credo che chiudi proprio...comunque la settimana prossima mi sa che chiudo anche io ;))
    Bacioooo

    Juls...in effetti credo che si faccia in tutta Italia...è troppo buona ;))
    Baci

    Federica...grassieee :))

    Milla...grazie mille!
    Un bacione

    Susina.....buona con la bufalaaaa!!! ;-9
    Bacioni

    Simo...grazie ;))
    Smackkkk

    RispondiElimina
  18. io sono slovaccha e finora non ho conosciuto questa ricetta . GRAZIE PER AVERLA SCRITTA

    RispondiElimina
  19. Grazie a te e benvenuta Bublina!

    RispondiElimina