martedì 5 maggio 2009

Cracker con pasta madre


Direttamente dal libro delle Simili, postate di gran carriera su richiesta dalla mia amica Cinzia, che a giorni partirà e...oggi ha già rinfrescato la pm.......
vuole portarseli in viaggio per sgranocchiarli.

Un'altra preparazione in cui utilizzare l'amata pasta madre ed essere certi di ciò che mangiamo e soprattutto di ciò che facciamo mangiare ai nostri figli.... ;)

Si possono preparare semplici o con aggiunta di semi vari ( sesamo,papavero, ecc..) io ne ho fatti metà semplici e metà con sesamo, unica aggiunta personale: una spolverata di Fleur de Sel prima di infornare.
Si conservano in una scatola di latta.

Ingredienti per quattro teglie:

300 gr. pasta madre (rinfrescata dalla sera precedente)
60 gr. burro morbido
30 gr. strutto
250 gr. farina
120 acqua
2 cucchiaini di sale


A mano:
Sul tavolo fare la fontana con la farina, mettere al centro il lievito a pezzetti, il condimento e il sale.Aggiungere l'acqua, sciogliere e amalgamare il tutto, lavorando almeno 8/10 minuti. La pasta dovrà essere non troppo soda. Dividere in quattro, inserire eventuali semi e far lievitare 3/4 ore finchè si sarà un poco gonfiata. Mettere ogni pallina su carta forno e con l'aiuto del matterello, stenderla molto sottile, tagliarla con una rotella in quadrati o rettangoli, forarli con i rebbi di una forchetta e spolverare con il Fleur de Sel, cuocere in forno a 190° per 10/15 minuti.

Bimby:
Nel boccale: pasta madre a pezzetti e acqua; 20 sec. vel 2. Unire il resto degli ingredienti; 1 minuto e 1/2 modalità spiga. Estrarre dal boccale e lavorare brevemente a mano, dividere ed eventualmente inserire i semi. Far lievitare 3/4 ore finchè si sarà un poco gonfiata. Mettere ogni pallina su carta forno e con l'aiuto del matterello, stenderla molto sottile, tagliarla con una rotella in quadrati o rettangoli, forarli con i rebbi di una forchetta e spolverare con il Fleur de Sel, cuocere in forno a 190° per 10/15 minuti.

Stampa il post

26 commenti:

  1. questi li ho fatti anche io, prima che la mia pasta madre mi deludesse....!!!! sono troppo buoni!!!!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta, tutta da provare!!!
    Baci ...

    RispondiElimina
  3. Antooooooo...che precisione di taglio!
    'notte e sogni d'oro!

    RispondiElimina
  4. Brava come sempre ti seguo con molto interesse, ciao Annamaria

    RispondiElimina
  5. Che buoni devono essere...hanno un aspetto strainvitante!
    Un grande bacione, come sempre bravissima!!

    RispondiElimina
  6. me li sta postando così tanto che li farò anche io ,i tuoi sono perfetti

    RispondiElimina
  7. Buoni son buoni con il patè la morte loro....
    Domandina: ma 300 gr di pm per 250 di farina? Non deve essere il 25%??? Perdono, pietà....etc, sono agli inizi e la pm mi ha proprio preso!!!!

    RispondiElimina
  8. No pure i cracker ti sei messa fare.. che boniiii

    RispondiElimina
  9. Dimenticavo.... la raccolta finale del BBD # 19 è on line:

    http://cindystarblog.blogspot.com/2009/05/bbd-19-spring-country-breads-round-up.html

    grazie per aver contribuito a renderla unica!

    RispondiElimina
  10. mi sembrano davvero ottimi!! complimenti!!

    RispondiElimina
  11. Antonella passa da me ci sono due premi per te...ciaoooooo

    RispondiElimina
  12. Ti son venuti veramente bene!
    Complimenti.

    RispondiElimina
  13. Che belli! e che soddisfazione farsi i cracker...
    Un bacio grande!
    Silvia

    RispondiElimina
  14. So' troppo bianchi...
    So' troppo duri...
    So' troppo spessi...
    So' troppo grossi...
    So'...... FINITI !!!!!!
    HAHAHAHAHAHAHA

    RispondiElimina
  15. prima Lo, poi Pippi e adesso tu...non posso esimermi stasera rinfresco la pm :D!!!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  16. Silvia...che è successo alla tua PM? :-/
    baci

    Maririta...le ricette delle Simili sono favolose ;)
    Baci

    Cindyyyy...grazieeeee :D
    Ora vengo a vedere la raccolta ;))
    bacioni

    Annamaria...ti ringrazio cara....sei molto gentile.:)
    Ciao

    Simo...ma grazie tesoro!
    Un bacione

    Marsettina...grazie mille ;))

    Paolè...li hai assaggiati??? con su del patè di olive e mandorle??? ;D
    Quelle proporzioni sono per il pane e indicative....se le cambi cambia il tempo di lievitazione ( come per il toscano delle Simili)...in questa per i cracker è superiore alla farina, in quella delle bruschettine e i baicoli è in pari dosi....ma sono preparazioni diverse ;))

    Clà...sempre più....sfornationnn :D te lo ricordi Ninetto davoli in bici co' la pagnotta??? :D
    Bacioni

    Katty...grazie mille! :)

    Lady Cocca...arrivooooo :))

    Michela...grazie infinite! :)

    Silvia...è vero...è bellissimo ;)
    grazie mille
    Bacioni

    Jà....forse ne hai mangiati troppi e ti hanno nauseato??? TE li sei finiti!!! :PPPP
    ahahahah

    Fra...crackerizzati anche tu ;))
    Bacioni

    RispondiElimina
  17. ciao anto
    guardo la foto col link all'intervista...
    e continuo a pensare...
    ammazza, quanto sei bella :)
    e quanto sembri una mia coetanea :)

    complimenti per il blog anche :D

    un baciotto

    Sere

    RispondiElimina
  18. :-PPPPPPP
    Ne ho mangiati SOLO 2 !!!!!!
    Stavolta qualcun altro s'è scofanato (vero Poe'...? hahahahaha)

    RispondiElimina
  19. Accidenti anche i cracker! ;)
    Favolosi che brava Anto!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Anto ma quanto sei brava , io ormai ho rinunciato alla PM , mi sono offesa con lei abbiamo litigato e quindi per il momneto ho chiuso .
    Figuriamoci poi i crakers , che oltretutto devono essere buoni e sopratutto genuini :)
    eli

    RispondiElimina
  21. che buoni , io non le ho mai fatte!

    RispondiElimina
  22. Sere....ammazza che complimento!!! Grazie infinite tesoro....:**
    Bacioni

    Ja'...solo 2??? Non è possibile...il poeta stava a giocà a pallone :))

    Mirtilla...grazie mille!

    Elisa...grassieee..preparati che appena adotterai la pm, non riuscirai a staccartene più ;))
    Bacioni

    Eli...che ti ha fatto la tua pm? E' stata cattiva? Rimpiazzala subito con questo pezzo d'antiquariato(ho visto che sei di Roma,se la vuoi,contattami e ci mettiamo d'accordo)...non puoi rinunciare così :-/
    Baci :))

    Mary...allora devi provare ;))
    bacioni

    RispondiElimina
  23. chi mi dice come si fa quets apasta madre?
    questi antipasti sono una goduria .....

    RispondiElimina
  24. Mapi...per far partire la pasta madre, ci vuole tempo e pazienza....io non l'ho mai fatta, l'ho semplicemente adottata già avviata ;)
    Grazie mille, sono contenta che ti piacciono....e pensandoci bene è un po' che non li faccio, mi sa che domani impasto ;D
    Ciao

    RispondiElimina
  25. Ciao Antonella, mi dispiace averti scoperta da poco...sei veramente molto brava!!!
    Questa ricetta di 'Crakers con pm' mi attira molto e credo che anche i miei figli gradirebbero, però mi blocca l'utilizzo dello strutto...non lo amo molto, anche nella preparazione della piadina romagnola l'ho sostituito con olio e.v.
    Posso replicare la sostituzione?
    Ciao Antonella e grazie!!!

    RispondiElimina