martedì 17 novembre 2009

The BloggerAid Cook Book

Un'idea regalo per Natale pensando, aiutando e facendo che sia Natale per tutti i bambini del mondo!

The BloggerAid Cookbook



Autori: foodbloggers internazionali di oltre 60 nazioni

Ricette dei blogger di tutto il mondo per fare la differenza
Da BloggerAid-CFF, Rhonda Renee, Mark Haak, Peter Georgakopoulos, Deeba Rajpal

Il cibo non si limita a nutrire il corpo, ma celebra anche ciò che rende il mondo così diverso e nello stesso tempo, riesce ad unire.Il BloggerAid Cook Book è una raccolta di ricette internazionali che dimostra come si possa lavorare insieme e unirsi per una grande causa. Gli autori di questo libro sono food bloggers provenienti da tutto il mondo che hanno cercato di fare la differenza unendosi per la raccolta di fondi per il Programma Alimentare Mondiale attraverso una loro passione comune per tutto ciò che parla di cibo. E ci sono riusciti attraverso queste ricette che condividono le loro tradizioni e la loro insaziabile curiosità per nuovi sapori e nuovi abbinamenti. Molte di queste ricette sono un omaggio alla cucina casereccia delle nostre nonne, e mentre si celebra l'esotismo e la ricchezza di un mondo avvicinati dai loro spera di fare la differenza. E anche con ricette pompose come Ravioli di pomodori e formaggio con salsa di melanzane, Tonno speziato con arachidi, Paella di Serrano con funghi e ostriche, Bon bons di mascarpone al lampone e Crostata tripla all'arancia e al frutto della passione, i bloggers uniti ce la mettono tutta per dire la loro e cercare di alleviare nel loro piccolo il problema della fame nel mondo.

Abbiamo così scelto di donare i proventi del libro di cucina al "World Food Programme" (WFP) delle Nazioni Unite motivati dal meraviglioso lavoro di questa organizzazione. Il PAM ha toccato le vite dei nostri membri, molti dei quali provengono da paesi dove la povertà è spesso un modo di vita. Più specificamente, il 100% dei proventi di questo libro di cucina vanno a vantaggio del programma PAM School Meals, che aiuta una media di 22 milioni di bambini affamati ogni anno. I pasti scolastici sono importanti a molti livelli. Nei paesi in cui la scolarizzazione è bassa, la promessa di almeno un pasto nutriente ogni giorno aumenta il numero di iscrizioni e stimola la frequenza regolare.
Questo libro è un modo virtuale per tutti noi, ovunque ci possono essere sia ricchi che poveri, di aggiungere un posto allo stesso tavolo e condividere ciò che abbiamo.

E sono felice ed onorata di poter dire che ne faccio parte anche io!

In vendita solo online qui.
Stampa il post

14 commenti:

  1. Ma mi stai diventando una vera star!..
    Congratulazioni!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per l'iniziativa e per la tua partecipazione, adesso vado a vedere la cremina alla nutella qui sotto:))

    RispondiElimina
  3. nto bellissima iniziativa vado subito a vedere il sito dove o vendono , baci

    RispondiElimina
  4. bella iniziativa...complimenti!!

    RispondiElimina
  5. eh! a proposito di stanziamenti per i paesi affamati...
    sono molto, molto, molto contenta che tu abbia partecipato a questa raccolta, sono fiera di te..anzi..fiererrima!

    RispondiElimina
  6. Complimenti stai diventando famosa ed tutto merito della tua bravura....da me c'è un premio per te un bacio Luisa

    RispondiElimina
  7. Ottima iniziativa! andiamo subito a vedere!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. e allora lo prendo, complimenti Anto!!

    RispondiElimina
  9. Grazie infinite ragazze! Speriamo che questo piccolo contributo possa donare un po' di serenità a quei bambini.....
    Ho ordinato il libro....a presto con le foto e la mia ricetta ;))

    Bacioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  10. grazie anto per l'informazione molto interessante,e complimenti per averne fatto parte!!!vado subito a dare una sbirciatina!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. A parte che mi stai diventando peggio di Bruno Vespa e di Camilleri hehehehehe, stavolta l'iniziativa è ancora più meritevole: bravissima !!! ^_^

    RispondiElimina
  12. solo complimenti, basta cosi'....e per i tuoi pasticci, prometti che la prossima volta che ne fai uno(ma quando????)lo pubblichi ok?baci

    RispondiElimina
  13. Brava Antonella! Detto col cuore... perchè la tua ricetta è bella, ma ancor più lo è l'iniziativa. Complimenti!

    Sabrine

    RispondiElimina
  14. Imma...Grazie a te!
    Un bacione ;*

    Ja'...te possino! ;)

    Sly...promesso ;)
    Grazie mille

    Sabrine...grazie, credo molto in questo progetto ;)

    RispondiElimina