lunedì 12 gennaio 2009

Insalata (russa) Olivier


Finalmente ho trovato la vera ricetta dell'insalata russa .....mi piace tantissimo questo piatto
ma a volte quello che sembrava irresistibile agli occhi,si dimostrava una delusione non appena incontrava il palato.
Tra l'altro non mi ero mai cimentata nel prepararlo....chissà perchè :-/
Poi....qualche giorno fa....leggendo questo post quasi esulto!!!
La storia dell'insalata russa e la ricetta....la vera ricetta dell'insalata Olivier...
Non posso avere dubbi o tentennare...a raccontarcela è proprio la nostra Rossa russa!!!
E quindi.....ai fornelli!!!
L'ho preparata per il cenone di S.Silvestro e non ha entusiasmato solo me.....tutti i miei amici ne sono rimasti deliziati.....una delicatezza unica... e... qualcuno... ha fatto il bis...tris...:D

Insalata (russa) Olivier moderna
3 patate

1 grossa carota

1 barattolo di piselli in scatola

1 piccola cipolla

3 uova

1 cetriolo in salamoia (oppure un paio di cetrioli sott’aceto)

1 petto di pollo

100 g di maionese
sale se necessario

Lessare patate, carota e uova. Raffreddare, pulire e tagliare a cubetti.
Lessare il pollo. Raffreddare e tagliare a cubetti anche esso. Tagliare a cubetti anche la cipolla e i cetrioli. Mescolare tutto insieme, aggiungere i piselli scolati e la maionese. Salare se necessario. Se la maionese e troppo densa, aggiungere un cucchiaio di latte. Trasferire in una insalatiera e decorare con le fettine di uova, cetrioli e prezzemolo.
Stampa il post

21 commenti:

  1. molto simile alla mia,ma bellissima la presentazione ;)

    RispondiElimina
  2. Presentata davvero molto bene....e chissà che buona! capisco i tuoi ospiti!
    bacione

    RispondiElimina
  3. Quella già pronta è davvero disgustosa mentre la tua deve essere un incontro di sapori freschi e genuini davvero spettacolare
    Bravissima
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  4. anche a noi piace molto l'insalata russa, ma quella fatta in casa! la nostra versione però non prevede l'uovo e neppure il pollo...è, diciamo, più leggera!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Me piaceeeeee!! Devi sapere cara Anto che noi tutti l'adoriamo ma chissà perchè io non mi sono mai cimentata.....ora però mi hai proprio invogliato, poi viene dritta dritta dalla Rossa russa:)))

    RispondiElimina
  6. Anche se a me non piace perchè odio la maionese... questa tua insalata russa è invitante lo stesso!! un bacione...

    RispondiElimina
  7. Buona e bellissima presentazione.

    RispondiElimina
  8. Le ricette di Giulia sono splendide, una sicurezza (e tu troppo brava): è venuta voglia anche a me (facciamo un raduno di pizze rustiche e insalate ? :-D)

    RispondiElimina
  9. Ho portato via tutte le ricette, meravigliose, il centortavolo geniale e divertente, grazie di cuore e complimentissimi per questa meravigliosa insalata...la adoro!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Sai che ho sempre desiserato provare a realizzarla in casa ma non mi sono mai ciementata, e a vedere la tua non resta che il desiderio impellente di iniziare!

    RispondiElimina
  11. Un tortino da capogiro, la presentazione è tutto un programma, come si fa a non desiderare un cucchiaio in questo momento?
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. Mirtilla....è vero! Sono venuta a vederla! Anche tu la Oliver original ;o)
    Grazie :))

    Simo....grazie mille!
    Un bacione

    Fra....grazie! Quelle industriali farebbero meglio a non farle più......ma come fanno a mangiarle???
    Bacioni

    Manu e Silvia....se vi capita provate anche con uova e pollo...è divina...;-9

    Paola...dai provala anche tu....sentirai che roba!;o)
    Bacio grande

    Claudia...grazie.Anche io non amo tanto la maionese...cioè certi tipi sono forti e dopo un po' disgustano.Solitamente uso la Heinz oppure la mayo (quella allo yogurt) e in questo caso è allungata con il latte ;o)
    Bacioni

    Michela...grazie! Sei gentilissima.

    Jajo...grazie...perchè no?! A maggio il tema potrebbe essere questo: insalate e rustici! ;D

    Ele...grazie a te tesoro. Sono contenta che ti piacciano e ho ancora qualcosa da postare per la tua raccolta ;o)
    A presto!
    Smack

    Elga...vedo che siamo in parecchie a non aver mai provato a farla pur amandola.....dai..prova anche tu e vedrai che te ne innamorerai ;o)

    Luca e Sabrina....grazie mille!
    Bacioni

    Buona giornata a tutti!!!

    RispondiElimina
  13. a me piace tantissimo l'insalata russa:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  14. Antonella, cara, mi fa tanto piacere che l'insalata risultava sulla tua tavola festiva!
    Grazie per la fiducia e un bacione!!!

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo questa versione col petto di pollo, interessante!!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  16. Annamaria....anche tu golosa? ;-9
    Bacioni

    Rossa....fiducia ben riposta ;o)
    Smackkk

    Danea....bentornata!!!:))
    Baci baci

    RispondiElimina
  17. ciao Anto, bellissima questa ricetta, spero di avere presto un pò di tempo per provarla sembra buonissima, in casa quella comprata non piace!
    baci

    RispondiElimina
  18. Col petto di pollo non l'avevo mai vista, la voglio provare.

    Bacio

    RispondiElimina
  19. Paciughina...ciao carissima! Provala...è garantita!;o)
    Bacioni grandi

    Sara...te ne innamorerai come me ;o)
    Bacioni

    RispondiElimina
  20. Anche io la faccio simile, ma senza pollo e cipolla. Bellissima presentazione. Baci baci, bravissima come sempre.

    RispondiElimina
  21. Se aggiungi anche dei peperoni in agrodolce ed elimini la cipolla, viene molto meglio. E se anzichè pollo metti del pesce affumicato, vedrai come squisita...Buon appetito!

    RispondiElimina