lunedì 8 settembre 2008

Spaghetti con uova sode


Questo primo piatto,abbastanza insolito,mi accompagna da una vita.....lo mangio da quando ero piccola ed ora è uno dei preferiti dei miei figli,ma ogni volta che lo propongo ai miei ospiti mi guardano un po' diffidenti......per poi....ricredersi alla grande!!!
Vorrei con questo,partecipare alla raccolta di Cindystar,visto che una volta assaggiato i miei amici vanno via con la ricetta,tra l'altro semplice e veloce.


Spago col ton

Ingredienti per 4 persone:

4 uova sode a spicchi
un bel mazzetto di prezzemolo
400 gr. di spaghetti
parmigiano
sale e pepe.


In una padella adatta per saltare la pasta mettiamo olio evo (abbondante) e le uova a spicchi facciamo soffriggere a fuoco vivace facendo indorare la parte dell'albume aggiustare di sale,pepe macinato al momento e prezzemolo sminuzzato ,aggiungere un mestolo dell'acqua di cottura della pasta e far rapprendere un pochino
scolare gli spaghetti io li tiro su dalla pentola direttamente con un forchettone e li trasferisco nella padella a saltare con il condimento e una bella spolverata di parmigiano se serve diluisco con un po di acqua di cottura della pasta per rendere il tutto più fluido.Servire accompagnato da altro parmigiano
Stampa il post

9 commenti:

  1. ciaoooooo Anto!!!!!
    interessante la tua ricetta!!!!
    primo e secondo insieme, e soprattutto veloce!!!!
    me la segno!!!!
    buona settimana!!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Dario!!! Mi fa piacere che ti piaccia questo piatto.
    Buona settimana anche a te!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie Anto per questa bella ricettina!
    Non avrei mai detto,ma una volta assaggiata...si chiede il bis!!!
    E' proprio un piatto per gli amici!
    Big smack!!!
    ...e attenzione al black hole...

    RispondiElimina
  4. Ho visto il tuo link da Daniela, passavo per un saluto e un in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  5. Grazie Cì.... sono proprio contenta che tu l'abbia assaggiata personalmente ......
    Non mi far pensare al buco nero....aiutooooooooo
    Smacckone anche a te!!!


    Paola... che piacere!!! Grazie mille!!!Ora passo a trovarti anche io.
    Ciao ;o)

    RispondiElimina
  6. Anto passa a trovarmi che ho un premietto per te...

    RispondiElimina
  7. l ho avevo sempre pensato di fare un piatto cosi, meno male che nn sono l unico, lo provo in questi giorni

    RispondiElimina
  8. Anonimo.....grazie! Poi se ti ricordi, passa a dirmi come è andata ;)

    RispondiElimina
  9. Ma quanto è buona questa pasta?!?!?!
    L'abbiamo gustata oggi a pranzo io e il mio maritino!
    Grazie Anto, le tue ricette sono una garanzia!
    Elisabetta

    RispondiElimina