lunedì 11 febbraio 2019

Biscotti di frolla


Quest'anno, durante le feste natalizie, precisamente in data 27 dicembre, vista la notevole affluenza dei giorni precedenti, ho tenuto chiuso il salone per ricaricare un po' le batterie, mie e dei miei preziosi collaboratori e così, ho potuto organizzare in casa, una cooking session per bambine...
dieci bambine, compagne di danza di Gioia, a pasticciare creando biscottini nella piena atmosfera natalizia....che dire....le loro manine, paffute e curiose, sono state per me un bellissimo regalo di Natale e vedere i loro sorrisi felici, ha riscattato alcune mancanze della mia infanzia....non è mai troppo tardi per riappropriarsi di attimi di gioia!
La bravissima Chiara, maestra pasticciera, ci ha regalato due ricette strepitose, le frolle si mantengono freschissime e friabilissime per più giorni, se conservate in scatole di latta.
Vi racconto della prima....


Ingredienti:

500 gr. farina 00
250 gr. zucchero a velo
2 uova medie
250 gr. burro
1 limone (oppure estratto di vaniglia)

Procedimento:
Impastare il burro con lo zucchero a velo, fino a farli amalgamare bene, aggiungere le uova fino a farle inglobare perfettamente, infine aggiungere la farina e la buccia di limone grattugiata o se si preferisce, un cucchiaino di estratto di vaniglia.
Formare un panetto e avvolgerlo in pellicola per farlo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
Se si possiede la planetaria, agire con la foglia, a vel 1, aumentando quando si inserisce la farina.
Stendere l'impasto ottenuto con un matterello e ritagliare a piacere con le formine tagliabiscotti




Stampa il post

0 commenti:

Posta un commento