sabato 9 gennaio 2010

Vitello tonnato

CIMG6603

Eccomi di nuovo....
pensavate fossi sparita eh?!
Invece ho approfittato del ponte della befana, per fare un giretto al nord col maritino
e precisamente.... in quel di Torino!
Non ci siamo fatti mancare nulla....lo stadio, il centro della città e poi, il pranzo della befana in compagnia di tanti amici in Val di Susa per l'esattezza a Rubiana, in un ristorante che ci ha riservato l'ultimo tartufo della stagione
per un pranzo da Re!
Inutile dire che sono rimasta a bocca aperta.....anzi chiusa...serratissima per non perdere nemmeno uno di quei sapori così caratteristici; formaggi, salumi, carni ecc..ecc...
Inoltre ho scoperto che il vitello tonnato, anzi....il vitel tonnè è un piatto tipico piemontese ed io lo faccio da una vita, con la ricetta che mi ha insegnato mia nonna.......

Ingredienti:

1 kg di girello di vitello
450 gr. maionese leggera (io uso la heinz)
80 gr. capperi sotto sale
200 gr. tonno sott'olio sgocciolato

Porre la carne in acqua fredda e lessare con prezzemolo e cipolla. Spegnere e far freddare nel suo brodo.
Nel frattempo preparare la salsa; frullare tutti gli ingredienti, dopo aver sciacquato e strizzato i capperi e aggiungere un mestolino di brodo di cottura.
Tagliare la carne fredda a fettine sottili e ricoprire con la salsa. Conservare in frigo coperta, fino al momento di servire.
E' più buona preparata con un giorno di anticipo.
Consigliata per un buffet ;)
Stampa il post

26 commenti:

  1. Quanto ci paice questo piatto! Sarà anceh più estivo che invernale, ma anche noi lo prepariamo appena possibile!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Beata te che mangi e non ingrassi....questo vitel tonnè è una meraviglia!
    Bacioni....e...a presto allora!!! Che bello!

    RispondiElimina
  3. Una portata degno di asaggio poi in questo periodo va moltissimo!

    RispondiElimina
  4. Piera dice: La majonese si fà in casa. 2 uova fresche e fresche di frigo, 2/3 acciughe, 2/3 capperi, sale e pepe. Nel frullatore/mixer ad immersione, il tutto. Aggiungere, lentamente, olio d'oliva. A majonese montata succo di un limone, sempre mescolando con il frullatore/mixer, ed aggiungere il tonno, frullando. (mi raccomando, si deve frullare NON INVERTENDO IL MOVIMENTO).
    Io ho fatto solo lo scribo, però è buona. :-) Ciao carissima, salutami, caramente il 61°, ed i figlioli.

    RispondiElimina
  5. sempre divino...il mio bambino ne va matto!!! Bravissima

    RispondiElimina
  6. Che buonoooooo, ogni tanto lo faccio anch'io, ma solo in estate.
    Bravissima, ti saluto augurandoti buona domenica, Laura :))

    RispondiElimina
  7. Anto questo è un piatto davvero senza tempo gustosissimo... è da un po che nn lo mangio adesso mi copio la ricetta e lo preparo...un bel viaggetto ci sta sempre bene !!bacioni imma

    RispondiElimina
  8. Speciale befana eh?! ;-)
    Per finire in bellezza e squisitezza le feste natalizie...fatto bene :-)
    Sai che il vitello tonnato,non ricordo d'averlo mai assaggiato...
    m'ispira è vellutato, cosparso su pane tostato va bene?
    :-)
    un bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Era un po' salatina la salsa... non mi è piaciuta.... ne ho mangiate SOLO 4 fette hahahahaha
    Buonoooooooo !!!

    RispondiElimina
  10. Per anni io e il vitello tonnato siamo rimasti nemici, poi un giorno sono andata a pranzo da mia zia ed è stato amore al primo sguardo!
    Bentornata Anto, tantissimi bacioni
    fra

    RispondiElimina
  11. sempre un figurone con questo piatto!
    buonissimo!!!!

    RispondiElimina
  12. Buono!! A me piace molto e l'ho mangiato con piacere!!

    RispondiElimina
  13. Ciao cara... ben ritrovata e Buon Anno!
    E complimenti per questo vitello tonnato, io lo adorooooo.... buonissimo e bravissima!

    Buona domenica.

    RispondiElimina
  14. Manu e Silvia...io lo trovo perfetto nei buffet...in ogni stagione ;)
    Un bacione!

    Simo...non ingrasso??? Ho preso tre chili e mezzo :-S
    Grazie mille!
    A presto ;)
    Smackkk

    Mary...grazie!
    Bacioni

    Pieraaaaaaaaaa...che piacere!
    Sai...anni fa io e il 61 ci siamo beccati la salmonella e da allora ho un po' fifa ad usare le uova crude, quindi cerco di evitare.....però....come avrai notato, davanti ad un piatto invitante come quello che ci hanno servito al ristorante,con quel bel tuorlo crudo, coperto da sublimi scaglie di tartufo bianco..... dopo un breve tentennamento iniziale, non ci siamo fatti problemi ed abbiamo trangugiato tutto tutto! ;D
    Un bacione grande grande!

    Colombina...bimbo buongustaio! ;)
    Grazie

    Laura....grazie cara...buona domenica anche a te!

    Imma...grazie mille!
    Un bacio grande!

    Pagnottella...grazie mille!
    Provalo, sul pane sia tostato che non è favoloso, perchè attenua il sapore pieno e rotondo della salsa ;)
    Bacioni e buona domenica!

    Ja'...buciardone....non c'era nemmeno un granellino di sale....solo la sapidità degli ingredienti...che ci posso fare se tu sei abituato a mangiare minestrina col formaggino! ;PP
    Grazie mille...sono contenta che tu abbia apprezzato! ;)

    Fra....grazie mille!
    Bacioni anche a te e buona domenica!

    Luby...vero ;)
    Grazie.

    Paola...grazie mille, sono contenta!
    Bacio

    Betty...grazie infinite e buonissimo anno anche a te!
    Un bacione :**

    RispondiElimina
  15. ma quanto mi piace il vitello tonnato!!!!!!il tuo ha un aspetto fantastico!!!!!!!baci baci claudia

    RispondiElimina
  16. Anto...ti ho condizionata e sei venuta subito da me..povera !! AHAhah...oh a me il vitello tonnato piace tantissimo ma non lo preparo mai...mi faccio di quelle scarpette con quella salsina !!!
    Bacioni !!! :-)

    RispondiElimina
  17. Il vitello tonnato è uno dei miei piatti preferiti... in tutte le sue versioni! la "mia" ricetta di famiglia ovviamente è quella a cui sono più legata, ma ne ho provate tante altre e non mi hanno mai delusa: a quella deliziosa cremina che accompagna la carne, non si può dire di no!!!

    RispondiElimina
  18. un piatto classico,sempre buonissimo ;)

    RispondiElimina
  19. ciaoooo Anto!!!!
    buon anno (e grazie)!!!
    ti è venuto benissimo!!!! anche io l'ho appena fatto il vitello tonnato (l'ho portato a casa di amici la vigilia di capodanno). Per la prima volta l'ho cucinato nella pentola a pressione e mi è venuto perfetto (l'ho poi lasciato nel suo brodo un giorno intero a insaporirsi).
    a presto
    un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ciao Anto
    innanzitutto buon anno nuovo con tutto il cuore!
    il vitello tonnato mi piace da matti ma non l'ho mai predparato ora mi copio la tua ricetta ... e anche il suggerimento di Dario che mi sembra niente male eh eh eh!!!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  21. Claudia...grazie mille!
    Bacioni!

    Emi...hahahaha...appena ti ho vista in testa nella blogroll....sono corsa!!! ;DDD
    Le scarpette sono traditrici....un pezzetto alla volta spariscono intere pagnotte! ;))
    Bacioni

    Vale...anche io l'ho sempre adorato! ;-9
    Un bacio!

    Mirtilla...vero ;)
    Grazie cara ;**

    Darioooo....che bello rileggerti!!!
    Anche io l'ho preparato per San Silvestro!
    E anche io l'ho cotto nella pentola a pressione (la uso spessissimo, specie quando il lavoro non mi permette di stare molto in casa)cotto la mattina del 30 prima di uscire e affettato e condito la sera per poi trasferirlo in frigo ad insaporirsi nella salsa...in pratica, abbiamo fatto le stesse cose ;))
    A presto!

    Dida...grazie mille e tanti tanti auguri anche a te!
    Se non hai mai assaggiato il vitello tonnato, devi provare.....è trooooppo buono!!! ;-9
    Bacioni

    RispondiElimina